Cerca: Atti FORUM PA 2011, razionalizzazione della spesa

3 risultati

Risultati

Il ruolo di innovazione del manager in sanità

Enrico Bollero ripercorre nel suo intervento la storia del ventennio di riforme che ha caratterizzato il sistema sanitario italiano lodandone gli intenti iniziali e la forza innovatrice, che però – a suo dire – si sono andati perdendo negli ultimi anni. Per Bollero il Manager dell’azienda sanitaria deve essere un innovatore, capace di immaginare scenari futuri di qualità e di trovare gli strumenti per realizzarli.

Leggi tutto

Come affrontare il problema macroeconomico della spesa pubblica

Tria interviene su alcuni aspetti emersi dalla discussione e presenti nel documento AGDP: il concetto di cooptazione e corporazione e il ruolo della Scuola Superiore della PA in questo contesto; come affrontare il problema macroeconomico del taglio della spesa pubblica; l’espansione degli uffici di diretta collaborazione; i tagli lineari; la “lotta alle consulenze” e quanto queste pesino davvero sulla spesa pubblica o quanto, invece, l’uso del lavoro flessibile, se applicato in maniera corretta, possa costituire un risparmio; la razionalizzazione delle scuole di formazione pubbliche.

Leggi tutto

Il protocollo di Intesa tra UPI e Consip per la razionalizzazione degli acquisti di beni e servizi di comuni e lo sviluppo del Green Public Procurement

Nell’ottobre 2010 è stato siglato un protocollo tra Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), Unione delle Province d’Italia (UPI) e Consip con l’obiettivo di promuovere, presso le province italiane, iniziative in tema di razionalizzazione dei processi di acquisto. Un protocollo che, come sottolinea Luisa Gottardi, segna il proseguimento di un rapporto decennale tra UPI e Consip, cominciato nel 2001 con la sigla del primo protocollo.

Leggi tutto