Cerca: Accountability, open government

Risultati 81 - 90 di 107

Risultati

Non sempre i cittadini vogliono alzare il telefono. Su Facebook per migliorare i servizi pubblici locali

Che milioni di cittadini siano su Facebook non è una novità. Che ci passino tanto tempo con le motivazioni più disparate non è propriamente affare della pubblica amministrazione, se non fosse che questo frequentatissimo spazio sociale può essere facilmente usato per migliorare i servizi pubblici. Così si accende la lampadina dell’eureka statunitense, ancora una volta, e succede che il team CivicPlus, specializzato nel web delle amministrazioni locali, sviluppa un'application che si chiama Citizen Request Tracker (CRT), gratuita e facile da scaricare dal proprio profilo Facebook. Per fare cosa? Per inviare segnalazioni di malfunzionamento o incuria (dall’illuminazione pubblica ai cani randagi) nella propria città, mantenendo traccia delle richieste, delle risposte e delle comunicazioni di follow up. 

Leggi tutto

I contest nella PA, scorciatoia o nuovo strumento di partecipazione?

 C’è un nuovo termine che si sta diffondendo in modo virale tra le pubbliche amministrazioni di tutto il mondo: contest. Wikipedia così descrive il termine: un evento in cui due o più individui o team partecipano in competizione l’un con l’altro, spesso per un premio o per un incentivo. Una semplice gara? Sì ma, per modalità di partecipazione e obiettivi, anche qualcosa di più. Tramite i contest, le amministrazioni si rivolgono all’"intelligenza collettiva”, come direbbe Lévy, per coinvolgere il pubblico nella definizione di idee, di soluzioni e di proposte per meglio governare la cosa pubblica. Vediamo insieme alcune iniziative.

Leggi tutto

Di contest in contest avanza l'open government. Il 15 maggio chiude Ideamocracy

Mentre annunciamo il lancio di APPSFORITALY, il contest su open data pubblici che sarà presentato a FORUM PA 2011, nel corso del convegno – talk show “Open data: dalle parole ai fatti”, martedì 10 maggio, alle ore 15,00, ci segnalano il contest Ideamocracy per la raccolta di idee per migliorare l’e-democracy in Emilia – Romagna.
Leggi tutto

APPSFORITALY: contest italiano su open data pubblici. Il lancio 10 maggio a FORUM PA 2011

L'Associazione per l'Open Government dopo aver pubblicato il Manifesto per l'Open Government e presentato le Linee Guida per l'Open Data, sta lavorando, insieme al Consorzio TOP-IX, a IWA (International Webmasters Association) e a un ampio gruppo di attori pubblici e privati, al concorso  "APPSFORITALY" che chiamerà a raccolta i più creativi programmatori italiani.

Leggi tutto

Open data: dalle parole ai fatti. Come, a FORUM PA 2011

 Non è molto difficile fare open data, considerando che "i dati sono nativi digitali". L'ingrediente fondamentale è la volontà politica. Poi, il come fare venitelo a discutere a FORUM PA 2011. Flavia Marzano ci introduce l'appuntamento del 10 maggio, alle ore 15,00. Tanti gli esperti, amministratori e  appassionati...in un format coinvolgente e interattivo, assolutamente orientato al COME FARE. "Perché sul fatto che l'open data vada fatto - dice Flavia - non ci sono dubbi". "L'openness dell'amministrazione pubblica e in particolare l'apertura dei dati - conclude - sta diventando come l'acqua, un diritto di tutti." Nel corso del convegno sarà lanciato APPSFORITALY, il contest italiano su open data pubblici.

Leggi tutto
  • Cod. EG.12
  • 18/05/2010
  • 15:00 - 18:00

Amministrare 2.0

I Twitter della PA

Mentre il governo continua a cercare di definire con puntiglioso dettaglio le Linee guida di ciò che sono e che dovrebbero essere i siti delle Pubbliche Amministrazioni, dal basso, come spesso è accaduto in Italia, si moltiplicano le iniziative e le sperimentazioni nell'utilizzo da parte degli enti locali di nuove forme di comunicazione. È la PA ai tempi dei Social Media che procede, con tentativi ed errori, nel cercare di interpretare le potenzialità offerte dai nuovi media.

Leggi tutto

NYC - Simplicity Idea Market. Perché i dipendenti pubblici lo sanno meglio

Si susseguono le iniziative di NYC Simplicity, il programma voluto da Bloomberg per migliorare la vita nella Grande Mela, suggerendoci idee da copiare ma soprattutto un approccio all'attività di governo da estrarre e “embeddare” nelle nostre amministrazioni. Mentre l’apertura del nuovo contest Big Apps 2.0 con 20.000 $ è un esempio di come fare molto, bene e open con pochi soldi, l’Idea Market, costruito sulla logica del social media, sottolinea un dato non scontato. I dipendenti pubblici sono nodi preziosi della rete. "Nessuno meglio di loro sa come il processo su cui lavorano potrebbe funzionare meglio”. Parola di Stephen Goldsmith, Deputy Mayor for Operations, NYC e co-autore di “Governare con la rete. Per un nuovo modello di pubblica amministrazione”.

Leggi tutto

eGov europeo. Abbastanza "open"? David Osimo su Action Plan 2011-2015

Nella dichiarazione di indirizzo politico dello European eGovernment Action Plan 2011 -2015 viene citata, accanto alla Dichiarazione ministeriale e a quella dell'Industria, l'Open declaration on public services, nata dal "basso", in rete e presentata lo scorso anno a Malmo.
David Osimo, tra i fautori della Open declaration, commenta da Bruxelles l'Action Plan: le dichiarazioni, le azioni, la governance, le prospettive per l'Italia. Aldilà dei contenuti, l'accento sul metodo e una proposta di azione per "aprirlo", ancora una volta, dal basso.

Leggi tutto

Manifesto per l’Open Government - La presentazione

Il 2010 è stato, senza ombra di dubbio, l’anno dell’Open Government. A fronte del sostanziale disinteresse governativo per l’Open Gov, negli ultimi mesi anche nel nostro Paese è nato - dal basso - un vero e proprio movimento di studiosi ed esperti che ritengono che il Governo dovrebbe aprirsi ai cittadini e alle imprese, iniziando con la liberazione dei dati pubblici. Per armonizzare i differenti progetti, conferendo maggiore efficacia alle rivendicazioni dell’intero Movimento nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni, è nata l’Associazione dell’Open Government che il 30 novembre nell’ambito di IGF 2010 Italia ha presentato il Manifesto per l’Open Government.

Leggi tutto