Cerca: wi-fi e wi-max

Risultati 71 - 80 di 94

Risultati

  • Cod. w.55g
  • 14/05/2009
  • 11:00 - 11:50

Il WiMAX come tecnologia abilitante di applicazioni e servizi a valore aggiunto per la PA.

  • Cod. w.55f
  • 13/05/2009
  • 15:30 - 16:20

Il WiMAX come tecnologia abilitante di applicazioni e servizi a valore aggiunto per la PA.

Messina: wi-max, infrastrutture e servizi contro il digital divide

Qualche settimana fa, presentando l'iniziativa "il Futuro della Rete" che sarà presente a FORUM PA '09 all'interno dello Zoom Amministrare 2.0, abbiamo invitato tutti gli amministratori locali che leggono la nostra newsletter a segnalarci la propria esperienza concreta in tema di digital divide.
In molti ci hanno già contattato. Ecco la Storia di Messina che, attraverso l'Assessore alle Politiche per l'e-Government Carmelo Santalco, a maggio sarà la prima città Siciliana ad avere una propria infrastruttura di rete wi-max per portare la banda larga su tutto il territorio comunale.

Leggi tutto

Perché il wi-max dovrebbe essere la soluzione?

sound of me

Foto di Paula Iannuzzi

La IX Commissione Permanente della Camera (Commissione Valducci) sostiene che l’investimento su un elemento anticiclico come la connettività può essere una leva per superare il digital divide. L’orizzonte di riferimento appare condiviso da politici, amministratori e operatori di settore, ma diverse sono le tecnologie e gli approcci caldeggiati. FORUM PA si offre come spazio di confronto sul tema e di incontro tra le esigenze degli amministratori locali e le soluzioni sul mercato. Dalla voce di Fabio Panunzi Capuano, Responsabile delle Strategie e Business Development, il contributo di Linkem, azienda nata nel 2001 con l’obiettivo di realizzare reti wireless per servizi di connettività internet.

Leggi tutto

Wi-Fi: al via la connessione gratuita ad Internet a Roma ed in provincia.

Spring @ Eden_Z13512

Foto di Barry

Con l'apertura entro Natale dei primi 50 hot-spot su tutto il territorio provinciale partono i sei mesi di sperimentazione della "Rete Provincia Wi-Fi": l'obiettivo è quello di dotare ogni Comune del territorio di almeno un punto di accesso gratuito a internet senza fili, secondo le linee guida definite dal "Piano Innovazione" della Provincia di Roma che ne prevede l'installazione di almeno 500 entro la fine del 2010. Al momento è stato raggiunto un gruppo di 30 Comuni, nel quale entreranno, a breve, altre amministrazioni comunali, tra cui Ariccia, Monterotondo e Zagarolo.

Leggi tutto

Una rete wireless per servizi evoluti in rete: Messina getta un “ponte digitale” sullo stretto.

A Brand New Day

by Thomas Hawk

Il Comune di Messina attiva i primi servizi di un progetto di eGovernment unico nel suo genere: una piattaforma di comunicazione nell’Area Metropolitana formata dalle province di Messina e Reggio Calabria, che consente al suo interno non solo la condivisione di una serie di servizi evoluti in rete, a larga banda, ma anche di colmare il divario digitale e dare impulso all'uso delle nuove tecnologie nel Meridione.

Leggi tutto

Amsterdam è la prima città a dotarsi di WiMax

Prima in Europa, la capitale dell'Olanda permette connessione mobile ai suoi cittadini, ed entro tre anni la rete sarà estesa a tutto il Paese. Mentre in Italia si dovrà attendere l'autunno prima di uscire dalla fase di sperimentazione, il WiMax in Olanda è già una realtà, per lo meno nel centro di Amsterdam, dove è stata attivata la prima rete commerciale WiMax 802.16e (noto come WiMax mobile) nella banda dei 3.5 GHz.

FONTE: Zeus News

Gli studenti hanno fame di innovazione e le Università...

Connettività wireless gratuita, sistema di identificazione tramite smart card, un progetto per lo statino elettronico, un portale di e-learning. Sono alcune delle iniziative su cui si è soffermato Antonio Puliafito, Prorettore all'Informatica dell'Università di Messina, durante la presentazione del progetto “Innovazione nell’area dello Stretto”. Un esempio che sembra dimostrare come alcune Università siano riuscite davvero a cogliere il bisogno di innovazione dei propri studenti.

Leggi tutto

Un mondo di servizi su reti wireless municipali

Antonio Capone riflette sull’utilità delle reti wireless municipali e sul loro utilizzo estensivo in ambiti diversi del servizio pubblico. La riflessione muove sui temi del modello di business adottato, soluzioni tecnologiche proposte e tipologia di servizi e operatori coinvolti, sottolineando la particolare opportunità per i comuni di utilizzare il wi-fi mesh, caratterizzato da celle piccole, numero illimitato di operatori, abbattimento dei costi e conseguente riduzione del digital divide.

Leggi tutto

Reti pubbliche cittadine

Perchè una rete wi-fi cittadina? quanti hot spot? quali regole? Chi la paga? Il Wi-Max sostituirà il Wi-Fi? L'intervento offre una prospettiva di riflessione su questi interrogativi che rappresentano le questioni da affrontare per le città digitali degli anni 2000.