Cerca: Efficienza, valutazione e misurazione

Risultati 81 - 90 di 270

Risultati

Il "fine tuning" dei servizi per la qualità e l’efficienza delle PA

Il Ministro Brunetta interviene nel dibattito sugli sprechi e la produzione di valore nelle PA sottolineando l’esigenza di verificare gli standard quali/quantitativi attraverso un processo di "modulazione fine": canale per canale, servizio per servizio, cliente per cliente, somministratore per somministratore. Oggi questo è possibile – dice Brunetta – grazie alle ICT, al cui utilizzo occorre affiancare un ultimo sforzo di tipo politico e culturale, nella convinzione che anche per il policy maker la trasparenza rappresenti la chiave per l’acquisizione del consenso.

Premio qualitàPA III edizione: rendere visibili le performance eccellenti

E' arrivato alla III Edizione il Premio Qualità PPAA,  finalizzato a riconoscere e valorizzare nelle organizzazioni pubbliche  l’adozione di modalità di gestione dell'eccellenza attraverso la pratica sistematica dell’autovalutazione e del miglioramento pianificato e continuo.  In vista della  premiazione del maggio 2011, Valeria Spagnuolo ne presenta tempistica e obiettivi insieme ai numeri delle edizioni passate.

La partecipazione al concorso Premiamo i risultati del circolo San Giovanni Bosco di Massafra

Come si può applicare il CAF ad una organizzazione complessa come la scuola? Grazia Castelli  presenta il percorso innovativo intrapreso dal circolo San Giovanni Bosco di Massafra, che figura tra i progetti vincitori del concorso Premiamo i risultati. “Si tratta di un vero e proprio piano di rottura – spiega – che va assolutamente contestualizzato.”

Progetto Apogenesi - Affidamento dell’Incarico di Posizione Organizzativa mediante l’Analisi del Ruolo Aziendale

Si tratta di un percorso interno di valorizzazione e motivazione delle risorse umane. Analisi, individuazione e definizione dei ruoli aziendali (RA) attraverso il diretto coinvolgimento dei dirigenti e dei funzionari con l'obiettivo di determinare, in modo omogeneo e condiviso attraverso una migliore conoscenza dei ruoli, i criteri di individuazione dell' incarico di Posizione Organizzativa (PO).

Leggi tutto

Dall’analisi organizzativa alla definizione del PEG: Confronto e Testimonianze

Per accelerare i processi ed ottimizzare, innovare ed accrescere l’efficacia della pubblica amministrazione è necessario acquisire elementi significativi di conoscenza volti a razionalizzare il modus operandi della propria organizzazione.

Leggi tutto

La valutazione vista da un esperto

Ovunque si sente ripetere che la valutazione è un esercizio fondamentale e da cui non si può prescindere, eppure nel sistema pubblico italiano la valutazione è un elemento quasi completamente assente. Il quadro normativo che si è configurato in questi ultimi mesi, tuttavia, fa ben sperare. Che le cose possano cambiare è, infatti, un augurio che tutti noi dovremmo farci dato che la valutazione è uno strumento imprescindibile per una gestione efficiente di ogni organizzazione e risorsa (tanto più se pubblica). Ne abbiamo parlato con Giovanni Abramo, ricercatore del CNR ed esperto di valutazione della ricerca.

Leggi tutto

Dal Comune di Genova un giudizio positivo sulla riforma Brunetta, ma...

Il comune di Genova ha avviato, a metà del 2007, un progetto di riorganizzazione dell’ente in funzione di una migliore gestione del ciclo delle performance. A distanza di due anni e mezzo il segretario e Direttore Generale Mariangela Danzì ne ha presentato i risultati al FORUM DELL’INNOVAZIONE Nord Ovest. Non sono mancati i riferimenti alla riforma Brunetta, giudicato, complessivamente, un intervento positivo, ma bisognoso di alcune aperture al confronto, nella sua applicazione al contesto degli enti locali.

Leggi tutto

Insediata la Commissione per la valutazione nella PA

Si è insediata ieri pomeriggio la Commissione per la valutazione, la trasparenza e l'integrità delle amministrazioni pubbliche istituita con un decreto del ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione, Renato Brunetta, che ha eletto quale suo presidente il prof. Antonio Martone.

Leggi tutto

Misurazione, accountability e crescita organizzativa

Misurare in una prospettiva organizzativa ampia. Valutare per ricostruire il senso dell’agire amministrativo. Nell’esperienza e nell’approccio di Vittorio Severi, Direttore Generale del Comune di Cesena il tema della misurazione è centrale nelle policy di governo del Comune. Un processo che ha molteplici interlocutori e che è anche una leva motivazionale importante se usata come mezzo per far riflettere le persone sul senso del proprio lavoro e sul contributo individuale alla qualità della vita sul territorio.

Leggi tutto

La misurazione e i city managers

Misurazione e valutazione sono due cose diverse ed entrambi sono attuabili all’interno della pubblica amministrazione come hanno dimostrato in più occasioni gli enti locali. Questo è il concetto chiave dell’intervista a Michele Bertola, Direttore Generale del Comune di Imola e Presidente di ANDIGEL.

Il Decreto legislativo 150 da molto spazio al tema della valutazione, arrivando ad istituire un Autorità centrale per la valutazione, ma Bertola suggerisce di fare attenzione ai termini che si usano.

Leggi tutto