Cerca: Efficienza, sostenibilità sanitaria

Risultati 1 - 10 di 14

Risultati

L’alternativa al ticket saranno le tariffe sociali del privato?

La Fondazione Opera San Camillo pubblica una ricerca sulla propensione dei cittadini al out-of-pocket per prestazioni ambulatoriali - cioè la disponibità a pagare di più per ricevere il servizio da un privato piuttosto che dal SSN. Risultato? Il superticker dirotta i pazienti sull'assistenza privata.

Leggi tutto

Innovazione continua per la sostenibiltà e l'efficienza in sanità

FORUM PA Edizioni, FIASO e Lilly presentano questo quadreno che parte da una domanda molto semplice: "Il SSN può rappresentare il volano di crescita per il Paese?" Per rispondere vengono presentate due casi di AO e ASL che hanno avviato sperimentazioni della metodologia SixSigma (derivata dall’analisi del controllo di qualità in processi produttivi industriali) in ambito sanitario.

Leggi tutto

"La gestione del presente con la visione del futuro": una giornata di lavoro per i vertici delle strutture sanitarie a FORUM PA 2011

FORUM PA 2011 avrà come tema conduttore la rete. La metafora della rete descrive una società aperta e trasversale, ricca di beni relazionali come contesto necessario per una migliore qualità della vita e un più diffuso benessere.

Leggi tutto

Fazio a FORUM PA 2010: sanare i conti della sanità pubblica si può

Questa mattina il Ministro della Salute Ferruccio Fazio ha partecipato al convegno organizzato da Agenas (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali) e FIASO (Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere) a FORUM PA dal titolo: “Competenze e fabbisogni per la formazione manageriale in sanità. Analisi di stato e prospettive sulle figure chiave di top e middle management aziendale”.

Leggi tutto

Stato-Regioni: raggiunto accordo di massima sui LEA

Il 23 ottobre si è tenuto un confronto fra gli Assessori alla salute e il Sottosegretario Ferruccio Fazio. Oggetto è la nuova normativa sui livelli essenziali di assistenza (LEA) che prossimamente dovrebbe approdare sul tavolo della Conferenza Stato-Regioni. Il lavoro istruttorio riguarda una delle più delicate partite sul terreno della politica sanitaria e sul piano del rapporto Stato-Regioni.

Leggi tutto

Tavolo farmaceutico: ratificato l'Accordo

La Conferenza delle Regioni del 16 ottobre ha ratificato l’Accordo del tavolo farmaceutico del 15 ottobre 2008.

Leggi tutto

41° Congresso Sumai: si chiede "più territorio"

"Piu’ territorio per un sanita’ sostenibile: dallo specialista ambulatoriale alla specialistica territoriale". Su queste basi poggia il 41esimo congresso Sumai - Assoprof - Sindacato Unico Medicina Ambulatoriale Italiana e Professionalita’ dell’Area Sanitaria,  che si sta svolgendo a Santa Trada di Villa San Giovanni - Reggio Calabria. Il congresso, i cui lavori sono iniziati martedi’ scorso, si concludera’ nella tarda mattinata di sabato 18 ottobre.

Leggi tutto

Stato-Regioni: pubblicato in GU Decreto legge su Disposizioni urgenti per contenimento spesa sanitaria

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale - GU n. 235 del 7-10-2008, il Decreto Legge 7 ottobre 2008, n.154, dal titolo:  "Disposizioni urgenti per il contenimento della spesa sanitaria e in materia di regolazioni contabili con le autonomie locali".

Leggi tutto

Ministero Welfare: prima analisi su dati ricoveri ospedalieri 2007

Sono stati 12.319.301 i ricoveri in ospedale nell’anno 2007, in calo del 4,2% rispetto al 2006. Poco più di 76 milioni e mezzo le giornate di degenza, anch’esse ridotte dell’1,8% nel 2007 rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto

Ministro Sacconi: 400 mln di euro in più alle Regioni. Non un euro in più

Rispetto al Patto della Salute firmato da Prodi alle Regioni andranno "400 mln di euro in più e basta. Non un euro in più". Ad assicurarlo è Maurizio Sacconi, ministro del Welfare. I fondi pensati dal Governo, spiega, "sono già molti con il mondo che crolla". Con lo stanziamento previsto per la sanità, aggiunge, "il 2009 è garantito. Ciascuna Regione valuterà se grazie a questi 400 mln in più applicherà il ticket in tutto o in parte". Fonte: Adnkronos Salute