Cerca: Efficienza, spesa pubblica

Risultati 1 - 10 di 28

Risultati

Un travel management nella PA: lo studio di AIRPLUS, Osservatori Digital Innovation e FORUM PA

Presentato in anteprima a FORUM PA 2015, lo studio analizza le esigenze e le problematiche del settore nella gestione delle trasferte e la necessità nel mettere in atto la digitalizzazione dei processi.

Leggi tutto

Polizia locale, i Comuni che spendono di più

Ogni anno spesi in media €89 pro capite dai grandi Comuni italiani per la polizia locale. In testa Roma, Firenze e Torino (con oltre €100), in fondo alla classifica troviamo Messina, Genova e Verona.

Leggi tutto

Controllo della spesa, la strada è in salita ma è già tracciata

Un efficace monitoraggio della spesa non è solo un gioco di pesi e misure ha bisogno, soprattutto, di affiancare alle rilevazioni contabili anche quelle volte a misurare i risultati dell’azione amministrativa. Lo abbiamo ribadito più volte e oggi lo ripetiamo aiutati dalla ricerca e dalle analisi condotte degli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano. Con Paolo Catti responsabile della Ricerca per l’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione proviamo a capire cosa c’è e cosa manca per un controllo della spesa pubblica che sia veramente efficace.

Leggi tutto

Che fine ha fatto la spending review?

Parola magica per almeno due anni, testimone delle nostre conversazioni a cena e dei discorsi in Parlamento e in televisione, la “spending review” scivola lentamente fuori scena, senza rimpianti e senza grandi applausi. Non è la sola, insieme a lei si eclissa la speranza, invero fallace, che tecniche raffinate di analisi della spesa possano portare a risparmi veri e duraturi senza una riforma sostanziale dell’apparato pubblico. Questa constatazione viene rafforzata in questi giorni da due documenti significativi. Il primo è il rapporto “Prospettive della finanza pubblica dopo la legge di stabilità”, approvato la settimana scorsa dalle Sezioni Riunite della Corte dei Conti; il secondo spunto è il libro di Marcello Degni e Paolo De Ioanna “Il vincolo stupido” in cui gli autori intrecciano l’analisi del panorama europeo, con le sue rigidità a volte “stupide”, con quella di una politica italiana che non riesce a ricreare le condizioni per la crescita.

Leggi tutto

Fatturazione elettronica: si può fare! - ATTI ON LINE

Sono disponibili i materiali presentati dai relatori del webinar organizzato il 27 febbraio da FORUM PA, l'Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione del Politecnico di Milano e Digital&Law Department dello Studio Legale Lisi. On line inoltre la registrazione video dell'evento.

Leggi tutto

Fatturazione elettronica: si può fare!

A partire dal 31 marzo 2015 oltre 21mila amministrazioni e 2milioni di aziende dovranno scambiarsi fatture esclusivamente in modalità elettronica. Un passaggio cruciale che permetterà al sistema paese di fare un deciso balzo in avanti in termini di trasparenza, controllo della spesa, diffusione della cultura digitale e investimenti in IT. Una sfida che va assolutamente vinta. Con questo dossier, che come è nel nostro stile è sempre un work in progress, vogliamo condividere con tutti gli enti e le imprese che sono coinvolti il patrimonio di saperi - articoli, commenti, interventi, analisi legislative e best practice - che abbiamo raccolto negli ultimi 12 mesi e che raccoglieremo nei prossimi. E' il nostro piccolo contributo al successo di questa impresa.

Leggi tutto

E se la fatturazione elettronica fosse solo l'inizio di una grande rivoluzione digitale?

Come avevamo annunciato la settimana scorsa comincia oggi un percorso congiunto tra FORUM PA e gli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano che ci guiderà tra i temi della digitalizzazione del settore pubblico. Prima tappa la fatturazione elettronica; non poteva essere altrimenti vista l’imminente scadenza (31 marzo prossimo) che avrà una ricaduta incredibile su quasi 21.000 soggetti pubblici, regionali e locali, chiamati a passare “inderogabilmente” al digitale. Ne abbiamo parlato con Paolo Catti, Responsabile Ricerca Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione del Politecnico di Milano.

Leggi tutto

Dematerializzazione del ciclo passivo dell'ordine, il caso Regione Lazio

Il Sistema Accordo Pagamenti, integrato con i sistemi contabili delle Aziende Sanitarie, avviano dalla Regione Lazio nel 2009, ha aperto la strada all'implementazione della fatturazione elettronica a tutti i settori da parte della Regione Lazio.

A settembre il valore del fatturato dell'anno 2014 raggiungeva quasi i 5 miliardi.

Leggi tutto

Comune di Gela, Fattura Elettronica PA un servizio per i propri fornitori

Il Comune di Gela è stato uno dei primi Comuni in Italia ad avere avviato, in modalità volontaria, il processo di fatturazione elettronica a norma in anticipo, il 10 luglio 2014. Il Comune ha anche provveduto a riorganizzare i propri processi gestionali: si è dotato di una piattaforma web, ha iniziato la dematerializzazione degli iter procedurali che sottendono alla gestione della fattura elettronica.

Leggi tutto

Tagli alle partecipate: entro luglio il piano

Dei giorni scorsi l’annuncio del taglio delle partecipate da 8.000 a 1000. Il piano di razionalizzazione, inizialmente previsto entro l’autunno, ha subìto una accelerazione tanto che ora lo si attende per la fine di luglio. Questa è solo l’ultima delle azioni intraprese dal commissario alla revisione della spesa Carlo Cottarelli, nell’individuazione di interventi mirati al contenimento e alla riqualificazione della spesa pubblica. Ma non pensiate che sia semplice, se si va a scoperchiare il vaso esce di tutto: vendita di uova, società che non hanno addetti ma solo amministratori, terme e aziende agricole. E poi siamo proprio sicuri che siano "solo" 8.000? Crediamo proprio di no. Facciamo il punto.

Leggi tutto