Cerca: Efficienza, e-procurement

Risultati 21 - 30 di 53

Risultati

Le attività di Promo PA Fondazione sul tema del public procurement

Francesca Velani introduce il convegno e presenta le principali attività condotte da Promo PA Fondazione sul tema degli acquisti nella Pubblica Amministrazione, un tema ritenuto fondamentale per l’innovazione e lo sviluppo della PA stessa. Viene citato, prima di tutto, il Rapporto “Come acquista la Pubblica Amministrazione”, realizzato lo scorso anno da Promo PA con partner i-Faber.

Leggi tutto
  • Cod. w.50d
  • 20/05/2010
  • 14:30 - 15:20
  • Padiglione 8
  • Stand 25A

La scelta del contraente negli appalti di servizi e forniture

  • Cod. lab.204
  • 20/05/2010
  • 14:30 - 17:30
  • Padiglione 9
  • Stand 11A

Evoluzione del quadro normativo, ordinamentale ed organizzativo in materia di public procurement

  • Cod. w.50c
  • 19/05/2010
  • 12:00 - 12:50
  • Padiglione 8
  • Stand 25A

La scelta del contraente negli appalti di servizi e forniture

  • Cod. w.50b
  • 18/05/2010
  • 10:00 - 10:50
  • Padiglione 8
  • Stand 25A

La scelta del contraente negli appalti di servizi e forniture

  • Cod. w.50a
  • 17/05/2010
  • 15:30 - 16:20
  • Padiglione 8
  • Stand 25A

La scelta del contraente negli appalti di servizi e forniture

Dieci anni di gare telematiche: per la Provincia di Napoli è tempo di bilanci

A distanza di quasi dieci anni, il Progetto “Gare Telematiche” curato dalla Direzione Provveditorato ed Economato della Provincia di Napoli presenta i dati della propria gestione relativa all’approvvigionamento di beni e servizi per l’intero Ente. Il bilancio è sicuramente lusinghiero come dimostrano i dati sotto riportati.

Leggi tutto

e-Procurement: Consip servirà anche le Province

E’ stato firmato il 28 ottobre a Roma un Protocollo d’Intesa tra Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), Unione delle Province d’Italia (UPI) e Consip che intende promuovere, presso le province italiane, iniziative in tema di razionalizzazione dei processi di acquisto.

Leggi tutto

Appalti di servizi e forniture. Procedure di scelta del contraente

In tema di affidamento degli appalti di servizi e forniture le Stazioni appaltanti, a differenza dei lavori pubblici, godono di una maggiore discrezionalità nella individuazione dei criteri per la selezione degli operatori economici. Questo aspetto è particolarmente evidente nella corretta individuazione dei requisiti speciali indicati nel bando di gara e nella correlata verifica dei medesimi requisiti: questi ultimi devono essere, infatti, proporzionali e adeguati alla natura e consistenza della prestazione dedotta in gara.

Appalti di servizi e forniture. Procedure di scelta del contraente

In tema di affidamento degli appalti di servizi e forniture le Stazioni appaltanti, a differenza dei lavori pubblici, godono di una maggiore discrezionalità nella individuazione dei criteri per la selezione degli operatori economici. Questo aspetto è particolarmente evidente nella corretta individuazione dei requisiti speciali indicati nel bando di gara e nella correlata verifica dei medesimi requisiti: questi ultimi devono essere, infatti, proporzionali e adeguati alla natura e consistenza della prestazione dedotta in gara.