Cerca: Efficienza, finanziamenti

5 risultati

Risultati

Banche: terza gamba dell’innovazione della PA

Oggi si svolge a Roma la 6^ edizione del “Forum Banche e PA”, organizzato da ABI. E’ l’occasione per una riflessione su un pezzo a mio parere ancora fortemente carente dell’infinito processo di ammodernamento delle amministrazioni. Parlo del ruolo del sistema finanziario come terza gamba, per una vera partnership pubblico-privato.

Leggi tutto

Cinque miti da sfatare per costruire una città intelligente

Finanziamenti, tecnologie, risorse, governance e una rivoluzione nel modo di essere della PA. Questi sono i cinque punti da cui partire per la costruzione di una città intelligente, secondo il Presidente di FORUM PA Carlo Mochi Sismondi, anzi, questi sono i cinque "miti da sfatare" come ben chiarisce in questo editoriale pubblicato sull'edizione on line del Corriere delle Comunicazioni e che riproponiamo su queste pagine.

Leggi tutto

"L'Istruzione riparte": approvato in Parlamento il decreto-pacchetto per Scuola, Università e Ricerca

450 milioni di euro è il finanziamento a regime previsto dal pacchetto di misure per scuola, Università e ricerca approvato dal Parlamento.

Leggi tutto

Prorogati al 30 luglio 2010 i termini per il bonus acquisto di dotazioni tecnologiche ai piccoli Comuni

L’avviso è stato prorogato al 30 luglio 2010 con un apposito provvedimento del Dipartimento per l’innovazione e le tecnologie, e consentirà ancora per qualche mese ai piccoli comuni e alle unioni di comuni di ricevere un bonus in denaro fino a 460 euro per acquistare le dotazioni tecnologiche necessarie per la partecipazione a "Mettiamoci la faccia".

Leggi tutto

Le sfide della ricerca scientifica

"La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica" così recita l'articolo nove della Costituzione Italiana eppure sul versante dell'investimento nel sistema di Ricerca e Sviluppo, tra il 2002 ed il 2005 la quota di Pil destinata a questo scopo, da anni al di sotto dei livelli registrati nei principali Stati membri dell'Unione Europea, si è contratta ulteriormente (fonte: rapporto Censis 2008).
Se da un lato è necessario che la politica ristabilisca un ordine di priorità funzionale allo sviluppo del nostro Paese è pur vero che aspettare Godot non paga ed è quindi necessario, oltre che urgente, sviluppare modelli in grado di emanciparsi. Ne abbiamo parlato con Giancarlo Michellone, figura storica della ricerca in Fiat negli anni del boom economico, e attuale presidente del Consorzio Area Science Park di Trieste.

Leggi tutto