Cerca: Governance

Risultati 1581 - 1585 di 1585

Risultati

Elementi imprescindibili nella riforma della Carta delle Autonomie

Per Beniamino Caravita la riforma delle Carta delle Autonomie comporta tre esigenze. Innanzitutto bisogna essere rapidi nel riscrivere il testo dei rapporti tra Stato, Regioni ed Autonomie: non si può rischiare di perdere l’occasione anche in questa legislatura poichè il rischio è lo sfilacciamento dei sistemi istituzionali. In secondo luogo, non è necessario riscrivere un Testo Unico: basta operare interventi puntuali in attuazione dell’art. 117 lettera p e degli articoli 118 e 119 della Costituzione.Leggi tutto

IGF2006: una governance per Internet a salvaguardia della libertà

PB024672

by Robert Guerra

Internet è il frutto della collaborazione di una comunità che, dal basso, mettendo in comune le proprie infrastrutture di rete locali, le proprie risorse informative e i propri contenuti, è riuscita a dare vita ad un canale di comunicazione pervasivo e capillare. La rete è una comunità libera per definizione e proprio in questa libertà trova il suo successo. Quindi date queste premesse parlare di governo di internet sembrerebbe quasi voler distruggere tutto quello che il web ha significato fino ad oggi. E invece no, governare la rete vuol dire condividere delle regole, proprio per salvaguardare queste caratteristiche di apertura e libertà, ma la condivisione, come troppe volte avviene, è difficile, anche se si parla di internet.

Leggi tutto

Dall'IGF di Atene: Servono gambe regolamentari robuste per la rete

Fiorello Cortiana - Componente del comitato Consultivo sulla Governance di Internet

Internet nasce come una comunità costruita dal basso, una comunità libera per definizione e proprio in questa libertà trova il suo successo. Perché, dunque, la necessità di un "governo" della rete?

Leggi tutto

IPv6: nuova frontiera contro il Digital Divide

Siamo parte della Società dell'Informazione, per definizione foriera di opportunità senza frontiere. Eppure le frontiere ci sono. Ancora una volta la discriminante più incisiva su scala mondiale risiede nel livello di sviluppo economico, per quanto la dimensione culturale possa avere un impatto non trascurabile. Il digital divide ha ormai raggiunto cifre consistenti, ma dall'impegno dei Paesi ad economia avanzata e dalle nuove proposte tecnologiche può partire una prospettiva di ottimismo. Contenuto, ma essenziale.

Dove siamo

Leggi tutto

La Regione Campania SPICCA nella società dell'informazione

Spicca….il sistema di interoperabilità della Regione Campania.
Un gioco di parole che da un lato dà il nome al Sistema Pubblico di Interoperabilità e Cooperazione della Campania, ovvero SPICCA, e dall'altro ben evidenzia i risultati "di spicco" che , da marzo 2004 (data in cui il progetto è stato presentato), il progetto ha raggiunto.

Leggi tutto