Cerca: Sviluppo e Competitività, Atti FORUM PA 2011, servizi on line

8 risultati

Risultati

La pubblica amministrazione e la diffusione di innovazione utile. Un esempio dal Comune di Roma

A partire dall’esperienza di collaborazione tra Comune di Roma e RPS Consulting S.p.A., società specializzata nella produzione di supporti e piattaforme IT per la fruizione di contenuti multimediali, in occasione dell’evento di beatificazione di Giovanni Paolo II, Marco Siclari avvia una riflessione sul ruolo della pubblica amministrazione nei processi di diffusione e uso dell’innovazione tecnologica.

Leggi tutto

Servizi digitali ai cittadini: dalla ricetta informatica al referto clinico on line

Mario Po’ illustra i servizi digitali per i cittadini messi a punto dalla Ulss 8 di Asolo, sottolinando il fatto che la tecnologia è l’ultimo dei problemi in questo processo di innovazione, mentre il primo punto è la convinzione dei vertici dell’azienda, da cui deve discendere necessariamente l’attenzione alla formazione e al coinvolgimento delle risorse umane sia organizzative, che cliniche, che infermieristiche e, infine, una corretta strategia di partnership tecnologica.

Leggi tutto

SprintExport on line, il nuovo servizio di consulenza sull’internazionalizzazione per le PMI del Lazio

Presentazione del progetto SprintExport, il nuovo servizio di consulenza on line su tematiche legate all’internazionalizzazione, attivo nell’ambito delle attività realizzate da SprintLazio, lo sportello regionale per l’internazionalizzazione.

Leggi tutto

Presentazione del funzionamento e dei primi dati di Linea Amica

 Sergio Talamo presenta il “nuovo portale degli italiani” fornendo tutti i dati del suo primo anno di utilizzo. Più di cento amministrazioni sono state messe in rete per fornire al cittadino le risposte che necessita attraverso una serie di canali totalmente gratuiti, dal call center alla chat. L’obbiettivo è quello di mettere a disposizione una PA che rende conto di quello che fa cercando di controvertire il rapporto di sfiducia che si instaura a volte tra cittadini e Stato puntando sull’abbinamento: trasparenza, valutazione della performance e customer satisfaction.

Il cittadino al centro

La Pubblica Amministrazione – sottolinea Naddeo – è il mercato che fornisce i servizi più importanti al cittadino: istruzione, sanità, sicurezza. Proprio per questo diventa fondamentale una struttura – come quella di Linea Amica – che accompagna il cittadino nel risolvere qualsiasi suo problema con la PA.

Leggi tutto

Dal macro URP al micro URL

Francesco Beltrame illustra il contributo dato da DigitPA alla realizzazione del servizio Linea Amica, contributo che si è sostanziato nella predisposizione del motore di ricerca interno e dell’integrazione tra servizio telefonico e assistenza via web. Il tutto attraverso la creazione di Query in grado di fornire, a una domanda generica, la specifica risposta necessaria.

Oltre il contact center: Linea Amica come rete di reti

Il Ministro Brunetta approfondisce nel suo intervento la filosofia che è alla base del progetto Linea Amica, ovvero quella di essere il luogo che fornisce una risposta di ultima istanza a chi non è riuscito ad ottenere soluzione al problema posto attraverso i diversi contact center della PA. Finché non ha risolto il suo problema, Linea Amica non molla il cittadino, intefacciandosi essa stessa – attraverso i suoi operatori – con le diverse amministrazioni coinvolte.

Al di là dei compartimenti stagni: la prospettiva di Linea Amica

Dopo aver letto il messaggio di augurio del Presidente Napolitano, Flamment conduce la tavola rotonda tra i vertici delle principali amministrazioni che Formez PA - insieme a DigitPA, DDI e DFP – ha messo in rete con il portale Linea Amica. Proprio contro la gelosia delle competenze e a favore di un superamento delle barriere informative si è orientata l’azione di costruzione di un servizio che mette a disposizione dei cittadini e delle stesse amministrazioni molti esperti conoscitori dell’amministrazione pubblica.

Leggi tutto