Cerca: Sviluppo e Competitività, Atti FORUM PA 2011, open government

Risultati 11 - 15 di 15

Risultati

Nuove regole per l’integrità dei dirigenti pubblici

Francesco Merloni si sofferma sul tema dell’integrità dei dirigenti invitando a confrontare l’attività della CiVIT con quella di tre importanti istituzioni consorelle: La commission de déontologiefrancese, la Committee on Standards in Public Life inglese e l’United States Office of Government Ethics.

Leggi tutto

Improving Trasparency in the European Union

Cesira D’Aniello offre nel suo intervento una panoramica su come la questione della trasparenza viene inserita nei meccanismi legislativi dell’Unione Europea. L’UE interpreta principalmente il tema come trasparenza della legislazione e trasparenza nell’accesso ai documenti. La D’Aniello ripercorre l’evoluzione dell’azione amministrativa verso la trasparenza europea: dalla dichiarazione n.17 del 1992 emanata durante i negoziati per il Trattato di Maastricht, fino alla legislazione attuale (Regolazione 1049/2001) e alla proposte di sua implementazione (a partire dal 2008).

Realizzare sistemi territoriali di controllo di regolarità amministrativa nella PAL

Ioletta Pannocchia presenta i risultati della ricerca svolta da Promo P.A. su 370 soggetti appartenenti a 301 enti di Pubblica Amministrazione Locale orientata a verificare lo stato dell’arte dei Controlli di Regolarità Amministrativa. Tra gli altri dati, l’indagine mostra come solo nella metà degli enti esaminati vengano svolti i CRA. A partire dai risultati emersi dall’indagine, il gruppo di lavoro ha proceduto alla definizione di un modello organizzativo per lo svolgimento e l’attivazione all’interno degli enti di questa forma di controllo.

Anti-corruption and whistleblowing

Nel 2009 è uscito il libro “It's Our Turn to Eat: The Story of a Kenyan Whistle-Blower” della Wrong, che racconta la storia di John Githongo, un uomo che dal 2003 ha contribuito a portare alla luce i fenomeni più acuti di corruzione in Kenya. Ripercorrendo la vicenda di Githongo, Michela Wrong approfondisce le modalità attraverso cui il coinvolgimento dei funzionari pubblici può portare a limitare l’appropriazione indebita di denaro pubblico e le patiche di favoritismo e clientelismo legate ai fenomeni corruttivi.

L’open data, dalle parole ai fatti: un funzionario pubblico in cerca di risposte

Claudio Forghieri apre e modera il convegno che  - sotto l’innovativa formula del talk show e con il contributo di professionalità e voci diverse  – intende rispondere alla domanda di base “Cosa sono gli open data?” per poi passare alla questione operativa “ Come una pubblica amministrazione può iniziare a fare open data?”.

Leggi tutto