Cerca: Sviluppo e Competitività, Atti FORUM PA 2008, trasparenza

4 risultati

Risultati

Riforma Brunetta: evoluzione digitale e meritocrazia

La pubblica amministrazione è ormai percepita da chi lavora come una gabbia piatta, senza stimoli, senza percorsi. Per rompere questo sistema bisogna cominciare a lavorare sulla produttività, sul rendimento, sull'efficacia e trovare i giusti incentivi ma anche le legittime sanzioni per distinguere i fannulloni da chi invece opera seriamente e con senso del dovere. È questo il momento giusto per intervenire, altrimenti l’Italia si troverà in una situazione di emarginazione rispetto agli altri paesi.

Leggi tutto

Conclusioni e proposte

Le cinque strategie proposte da Cittadinanzattiva per avvicinare la PA ai cittadini passano per la valutazione civica, controllo e orientamento della spesa pubblica, formazione pratica dei cittadini e dei dipendenti pubblici ad una logica di cooperazione per il miglioramento della PA, digitalizzazione della PA e lotta agli sprechi, alla corruzione e all’illegalità. C’è sicuramente una svolta con cui bisogna fare i conti che è quella della sussidiarietà orizzontale.

Leggi tutto

Criticità informative e misurazioni da istituire nel quadro del sistema statistico nazionale

Gli argomenti discussi in quest’intervento spaziano dai rapporti tra le PPAA e le imprese agli aspetti sulla competitività per imprese, cittadini e PA, partendo dal posizionamento nazionale dell’indicatore internazionale di competitività fino ai ritardi nei pagamenti e quelle che sono le misurazioni disponibili a livello nazionale e internazionale. L’attenzione è stata focalizzata su quelle che sono delle criticità informative e le misurazioni che si possono istituire nel quadro del sistema statistico nazionale.Leggi tutto

Una PA trasparente, misurabile, al servizio dei cittadini

Tutto quello che non si misura, non si può migliorare e tutto si può misurare. Renato Brunetta, Ministro per l’Innovazione e la Pubblica Amministrazione lancia a Forum PA 2008 il suo piano d’azione per un’amministrazione pubblica che lavori meglio e che costi di meno. Che sia trasparente, misurabile al servizio dei cittadini. Leggi tutto