Cerca: mobilità sostenibile

Risultati 41 - 50 di 53

Risultati

"Milano Mobility": un protocollo per la mobilità sostenibile

Un protocollo per lo sviluppo della mobilità sostenibile e mezzi di trasporto a basso inquinamento è stato siglato da Volkswagen Group Design, Politecnico di Milano e Scuola Politecnica di Design.

Leggi tutto

Progetti e tecnologie per città più intelligenti. Ascolta gli interventi

"L’innovazione è necessaria proprio nei momenti di crisi, noi pensiamo che proprio questi siano i momenti giusti per cambiare ed innovare”, lo ha sottolineato Carlo Mochi Sismondi in occasione del convegno dedicato alle smart city, le città intelligenti, un tema centrale nel discorso sull’innovazione in un mondo che cambia sempre più velocemente.

Leggi tutto

Le city car elettriche di Pordenone piacciono a 7 italiani su 10

Sono a due posti, non inquinano, sono gratuite, e potranno transitare all’interno delle Ztl (zona a traffico limitato) di Pordenone e dei centri storici più congestionati dei comuni. Sono le 22 city car elettriche, che la provincia di Pordenone, prima in Italia, ha acquistato e distribuito in comodato gratuito ai Comuni per farle utilizzare ai cittadini senza spese aggiuntive. Si tratta di un’iniziativa all’avanguardia nell’ambito della cosiddetta “green economy” e molto apprezzata, come risulta da un sondaggio condotto dall’amministrazione provinciale su 800 residenti nei principali capoluoghi d'Italia e presentato a FORUM PA 2010.

Leggi tutto

In centro, in minicar elettrica. Il progetto di Provincia di Pordenone

I temi della sostenibilità ambientale e della mobilità sono in vetta alle agende locali dell’intero pianeta. Diverse sono le soluzioni che vengono dalle amministrazioni territoriali.
E in Italia? Non mancano interessanti sperimentazioni, tra cui segnaliamo l’iniziativa della Provincia di Pordenone che ha deciso di acquisire sul mercato privato, con la formula del comodato d’uso, 20 minicar elettriche da distribuire alle amministrazioni comunali più popolose.

Leggi tutto

L'uso dello spazio pubblico nelle città intelligenti

Da Cittalia, una riflessione sulle trasformazioni che stanno investendo le nostre città, modificando il modo di vivere lo spazio pubblico (in primo luogo piazze e strade), la percezione di sicurezza, gli spostamenti (con conseguenti alti costi sociali e ambientali causati dall’aumento e dalla congestione del traffico). Quali soluzioni e strumenti innovativi possono contribuire a migliorare la qualità della vita nelle città? Una risposta potrebbe arrivare, da una parte dalla riconquista dello spazio pubblico come luogo di incontro e non solo di consumo, dall’altra dallo sviluppo e dalla diffusione dei sistemi di infomobilità.

Leggi tutto

“Città mobili”: il Rapporto Cittalia 2009

Quali sono le nuove sfide della mobilità nei grandi centri urbani e come stanno rispondendo le città italiane? Il Rapporto Cittalia, nell’analizzare le trasformazioni in atto, vuole anche offrire ad amministratori e addetti ai lavori spunti utili per governare questo aspetto sempre più importante nella vita e nell’organizzazione delle moderne società urbane.

Leggi tutto

Gli strumenti per una mobilità sostenibile.

La necessità di attuare un cambiamento culturale sulla mobilità urbana a favore della sostenibilità può avvenire solo attraverso il supporto di strumenti e infrastrutture capaci di promuovere e sostenere il cambiamento stesso. Carlo Sessa, Presidente ISIS, indica due strumenti a sostegno della sostenibilità: una metodologia di pianificazione integrata del sistema di mobilità e un meccanismo di coinvolgimento e valutazione partecipata della popolazione

L'interesse di ANCI verso le iniziative per la mobiilità sostenibile della Regione Sicilia

L'ANCI sostiene e guarda con forte interesse al progetto M.U.S.A. (mobilità urbana per la sostenibilità ambientale) della Regione Sicilia per tre aspetti rilevanti. Innanzitutto perché l'iniziativa accresce la capacità dell'amministrazione di offrire servizi migliori al cittadino. In secondo luogo, la possibilità di avere dati costantemente aggiornati sulle emissioni inquinanti permette di costruire modelli ambientali attendibili.Leggi tutto

Il Piano di Azione per la riduzione dell'inquinamentonella città di Palermo

Il Comune di Palermo, in linea con gli obiettivi regionali in materia di qualità dell'aria, ha elaborato un proprio piano di miglioramento che agisce su più fattori. I punti chiave del Piano riguardano: l'incentivazione al risparmio energetico degli impianti di riscaldamento e all’uso del metano per i grandi impianti di combustione industriale, e le iniziative per una mobilità urbana sostenibile quali l'introduzione del Bollino blu, l'incremento delle piste ciclabili e delle aree pedonali, l'incremento dell'offerta di mezzi pubblici e lo sviluppo del car sharing.

Rilevazione automatica e trasmissione dei dati tecnici delle operazioni di controllo dei gas di scarico

ENEA collabora con la Regione Sicilia sia sul versante dell'efficienza energetica del parco mezzi, che sul versante dell'innovazione tecnologica per una mobilità sostenibile attraverso: la ricerca e la progettazione di auto ibride, lo studio di soluzioni a minore impatto ambientale per il trasporto pubblico, la formazione e l'aggiornamento tecnico del personale degli enti locali su energia, fonti rinnovabili e trasporti.