Cerca: Qualità della vita, wi-fi e wi-max

9 risultati

Risultati

  • Cod. lab.230
  • 11/05/2011
  • 10:00 - 12:00
  • Padiglione 9
  • Stand 5A

Le tecnonologie Wireless per la mobilità di merci e persone nelle città.

  • Cod. lab.128
  • 10/05/2011
  • 15:30 - 16:20
  • Padiglione 7
  • Stand 17C

TELECITY – La città intelligente

“Pisa, città per gli studenti”: wi-fi gratuito, ma non solo

Connessione gratuita alla rete e agevolazioni sui trasporti pubblici sono sicuramente due ingredienti necessari per migliorare la qualità della vita degli studenti universitari. Eccoli quindi al centro del progetto “Pisa, città per gli studenti”, promosso dal Comune in collaborazione con l’Università, l’Azienda per il Diritto allo Studio e l’associazione giovanile “Memoria delle Radici”, che prevede un investimento di circa 294mila euro (186mila dei quali (il 64%) finanziati da un bando dell’Anci con risorse messe a disposizione dal Ministero della Gioventù e il resto a carico dei partner).

Leggi tutto

La PA digitale nel treno delle Milleproroghe

E’ passato, come ogni anno, l’ultimo treno delle Milleproroghe.
Tra i tanti passeggeri la PA digitale, che incassa due proroghe importanti, mentre viene  abolito solo in parte il controllo sull'accesso wi-fi. 

Per la PA digitale due i punti su cui si era già concentrata l'attenzione.

Leggi tutto

Arrivano a Venezia i punti di accesso pubblici ad internet

Zona Wi-Fi

Foto di Dan Taylor

A Venezia sbarca l’accesso pubblico ad internet. A partire dal 3 luglio i cittadini residenti nel capoluogo veneto potranno collegarsi alla rete attraverso punti di accesso comunali.

Leggi tutto

Perché il wi-max dovrebbe essere la soluzione?

sound of me

Foto di Paula Iannuzzi

La IX Commissione Permanente della Camera (Commissione Valducci) sostiene che l’investimento su un elemento anticiclico come la connettività può essere una leva per superare il digital divide. L’orizzonte di riferimento appare condiviso da politici, amministratori e operatori di settore, ma diverse sono le tecnologie e gli approcci caldeggiati. FORUM PA si offre come spazio di confronto sul tema e di incontro tra le esigenze degli amministratori locali e le soluzioni sul mercato. Dalla voce di Fabio Panunzi Capuano, Responsabile delle Strategie e Business Development, il contributo di Linkem, azienda nata nel 2001 con l’obiettivo di realizzare reti wireless per servizi di connettività internet.

Leggi tutto

Progetto SWIMM e Provincia di Bologna

Stefano Monti parla della sinergia tra pubblico, privato ed università nel progetto SWIMM, finanziato dalla Regione Emilia Romagna in partnership con la Provincia di Bologna. I Servizi Web Interattivi e Multimodali per la mobilità fanno parte della Rete Alta Tecnologia dell'Emilia-Romagna ed hanno l’obiettivo di realizzare un portale in grado di erogare servizi in modo multicanale e multimodale, per qualunque dispositivo, per qualunque tipo di connessione, da dovunque e in modo dinamico, anche per utenti disabili.Leggi tutto

Le tecnologie wireless a larga banda per superare il Digital Divide

Paolo Massafra porta l’esperienza Cisco nell’ambito delle reti wireless per le coperture metropolitane, parlando delle sfide e delle opportunità che l’Azienda ha saputo cogliere e delle prospettive future. Il settore è estremamente dinamico perchè, da un lato le tecnologie evolvono e riescono a dare risposte concrete ai problemi di business delle aziende e delle amministrazioni locali, dall’altro gli amministratori pubblici riescono a comprenderne i vantaggi.

Leggi tutto

Città cablate: l'esperienza Torino

Per Marco Mezzalama le tecnologie wireless vanno lette come un nuovo paradigma per facilitare il diritto alla conoscenza, al lavoro e lo sviluppo sostenibile. Nell’analizzare l’esperienza di Torino, emergono quattro aspetti rilevanti. Innanzitutto, il settore ha una dinamica tecnologica molto forte che richiede particolare attenzione negli investimenti da parte dei politici. Il secondo punto riguarda l’aspetto sociale e la sfida della riduzione del digital divide. In terzo luogo la banda larga può rendere maggiormente fruibili alcuni servizi da parte dei cittadini.

Leggi tutto