Cerca: Qualità della vita, crescita sostenibile

5 risultati

Risultati

Green New Deal e Smart Cities? Un patto per il rilancio del paese

E’ stato presentato all’ENEA il Rapporto sulla Green Economy 2013: “Un Green New Deal per l’Italia”, curato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e ENEA. Giunto alla sua seconda edizione, il Green New Deal è un patto per il rilancio del paese orientato a una green economy efficiente, inclusiva, partecipata e sostenibile. Le smart cities, in questo contesto, possono diventare la chiave della sostenibilità made in Italy e sfruttare l’innovazione tecnologica per restituire ai cittadini il ruolo di protagonisti.

Leggi tutto

Pier Paolo Maggiora: dalla Città del terzo millennio alla Sicilia Capitale del Mediterraneo

“Se si vuole salvare l’Italia e l’Europa si deve partire dal Mediterraneo. E la Sicilia può diventare la capitale del Mediterraneo, una grande smart city, la Wall Street del terzo millennio, la Caofeidian italiana.” Così Pier Paolo Maggiora, architetto classe 1943 e fondatore dello studio torinese ArchA, oggi a Smart City Exhibition ha raccontato la sua visione di smart city: fare di tutto il territorio una grande città. Secondo questa vision, la Sicilia, con il progetto Arge presentato da Maggiora, potrebbe diventare un campo di sperimentazione fondamentale in un momento in cui il Mediterraneo sta tornando protagonista come luogo di incontro e di scontro tra le Americhe e i Paesi asiatici emergenti, e tra Europa e Africa.

Leggi tutto

La dark cloud del computing. Make it Green!

La nuvola nera del cloud computing incombe sui cieli tutt'altro che limpidi del nostro pianeta. Questa è la minaccia ambientale denunciata da Green Peace nel rapporto "Make IT Green". Sotto la lente d'accusa Apple, Facebook e, più in generale, il 'cloud computing' – la nuvola delle tecnologie informatiche disponibili online - che, secondo Green Peace, non solo non aiuteranno a combattere i cambiamenti climatici ma avranno pesanti impatti sull'ambiente giacchè i giganti dell'IT stanno costruendo data center che saranno alimentati principalmente da centrali a carbone. 

Leggi tutto

La rivoluzione dell'empatia, come la nostra civiltà riuscirà (forse) a salvarsi.

Vi riportiamo la trascrizione di un brillante e appassionato intervento di Jeremy Rifkin, economista e profondo conoscitore delle questioni energetiche, alla trasmissione Parla con me. Rifkin parla di empatia come del nuovo collante sociale, in grado di mettere in moto una nuova rivoluzione "open", in cui la capacità di generare e condividere energia avverrà nello stesso modo in cui oggi si producono e condividono i contenuti on line.
La rivoluzione democratica delle energie rinnovabili contro il monolitico centralismo del pensiero filo-nucleare.
La stiamo tutti aspettando. La stiamo tutti costruendo.

Leggi tutto

Come l'information technology puo' aiutare l'ambiente ed aumentare la sua efficenza ed efficacia a supporto del business

Qual è l'impatto dell'information technology sull'ambiente e cosa si può fare per invertire la tendenza al progressivo aumento dell'inquinamento? Cominciando con il prendere coscienza che ognuno di noi produce con le proprie attività una certa quantità di anidride carbonica, si deve riconoscere che una parte non indifferente di questa produzione è legata all'IT.

Leggi tutto