Cerca: cloud computing

Risultati 21 - 30 di 238

Risultati

Le ultime frontiere del cloud e dello storage esplorate dal nuovo tabloid eCloud

Da pochi giorni ha visto la luce il primo numero del tabloid mensile “eCloud”, organo ufficiale dell’associazione ANORC (Associazione Nazionale per gli Operatori e Responsabili della Conservazione digitale dei documenti)* edito da Edisef.

Leggi tutto

Provincia di Trento: servizi on the cloud per gli enti locali

Servizi destinati agli uffici tecnici, servizi in ambito demografico, tributi, personale ed economico. Questi alcuni dei settori in cui Informatica Trentina sta attivando gradualmente l’erogazione in modalità "cloud" (centralizzata) di servizi agli enti locali. "Cloud" è l'ultima frontiera dei servizi informatici: l'applicativo o i dati non risiedono solo sul computer o device (ad esempio, l'Ipad) bensì sulla "nuvola". In altre parole, il data center è accessibile via internet da qualsiasi posto e in qualsiasi momento: Apple, Google, Amazon e tutti i grandi attori dell'Ict sono da tempo impegnati ad offrire servizi cloud. Ora tocca ad Informatica Trentina. L'obiettivo della società di sistema è di innovare e rendere più efficiente il sistema pubblico trentino. Il tutto salvaguardando l’autonomia degli enti e nella piena garanzia dei migliori livelli di servizio offerti dalla pubblica amministrazione a cittadini ed imprese.

Leggi tutto

Open data e Cloud per il Ministero della salute

A circa un mese dal lancio dell’area open data del portale del Ministero della salute, sono oltre seimila i download effettuati in totale sui dieci dataset attualmente disponibili. I dati, che erano già consultabili on line, sono ora accessibili a tutti in un formato aperto, standardizzato e leggibile da un’applicazione informatica per facilitare la loro consultazione e incentivare il loro riutilizzo anche in modo creativo. I dati più scaricati, con oltre quattromila download, sono quelli relativi all'elenco completo dei dispositivi medici registrati presso la banca dati e il Repertorio del Ministero della Salute.

Leggi tutto

Cloud computing: dal Garante Privacy una guida per imprese e PA

Si intitola "CLOUD COMPUTING - Proteggere i dati per non cadere dalle nuvole" la guida realizzata dal Garante per la protezione dei dati personali e rivolta in particolare a imprenditori e amministratori pubblici che vogliano aprirsi all’utilizzo e all’adozione di piattaforme e applicazioni cloud.

Leggi tutto

Cloud+energia pulita: due progetti del Ministero Affari Esteri

Il Ministero degli Affari Esteri ha presentato a FORUM PA 2012 il progetto "My Cloud", l'applicazione della tecnologia cloud ai servizi erogati per i connazionali all'estero e per i cittadini stranieri, e il progetto "Farnesina verde" nell'ambito del quale è stato approvato un contratto per la fornitura di energia da un impianto fotovoltaico a tutta la facciata esterna della Farnesina.

Leggi tutto

Infrastrutture digitali: IBM per il contenimento della spesa e l'efficienza

Le infrastrutture digitali sono di nuovo al centro del dibattito sulla Pa in Italia. Infrastrutture moderne, infatti, significano efficienza, ovvero un fattore imprescindibile se si vuole arrivare a un reale contenimento della spesa pubblica. Lo sottolinea Eva D'Onofrio, Vice President Global Technology Services di IBM Italia, che si sofferma in particolare su tre aspetti: il cloud, il green e la continuità operativa.

Leggi tutto

Smart cities e G-cloud: la visione di Telecom Italia

Creare soluzioni standard e replicabili per le smart cities italiane e puntare sul cloud computing per una Pa digitale che possa risparmiare senza ridurre la qualità dei servizi ai cittadini. Questi i due punti evidenziati da Marco Patuano, Amministratore delegato di Telecom Italia, in questa intervista realizzata in occasione di FORUM PA 2012.

Leggi tutto

Open data e G-Cloud: quale valore aggiunto per il Paese? La visione di Microsoft

Open Data per favorire un’amministrazione più aperta e vicina ai cittadini e cloud computing per risparmiare nella gestione IT delle aziende pubbliche. Questi due temi sono stati al centro della partecipazione di Microsoft a FORUM PA 2012. Grazie al Cloud, infatti, la PA può innovare più facilmente e liberare risorse preziose da dedicare alla costituzione di servizi avanzati per cittadini e imprese, a vantaggio dell’intero Sistema Paese. Mentre l'Open Data - rendendo i dati e le informazioni delle istituzioni pubbliche aperti e accessibili direttamente online in formati che permettono elaborazioni - promuove la trasparenza e la partecipazione di cittadini e imprese per lo sviluppo di servizi, rendendo possibile la realizzazione di un modello di PA realmente efficiente e partecipativo. Ne abbiamo parlato con Rita Tenan, Direttore della Divisione Public Sector di Microsoft Italia.

Leggi tutto

La condivisione dei dati su Amazon Web

Il video del keynote è disponibile su innovatv.it a questo link.

Cloud computing in sanità. Ulss 8 di Asolo

Ieri a FORUM PA 2012, l’Ulss 8 di Asolo (Tv) ha organizzato un seminario sulla regolamentazione del cloud computing in sanità. “L'unico modo per superare questo difficile momento che coinvolge anche la Pubblica amministrazione è puntare sull'innovazione”. Ha esordito così il direttore generale dell'Ulss 8 di Asolo (Tv), Renato Mason, in apertura dell'appuntamento che si pone in continuità con una serie di appuntamenti che l’Ulss 8 ha promosso in tutto il mondo sul tema del cloud computing.

Leggi tutto