Cerca: Articolo, Sviluppo e Competitività, smartinnovation

Risultati 51 - 60 di 77

Risultati

Il cervello distribuito delle città

Abbiamo scritto recentemente della visione strategica di Santander nell’articolo “Smart vision: cosa può insegnare l’esempio di Santander alle città italiane". La città spagnola ha lanciato in questi giorni una nuova interessante iniziativa chiamata City Brain che mira a coinvolgere i cittadini nella raccolta di idee per migliorare la città. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Leggi tutto

Il Regno Unito si prepara a passare al 4G ma con la mente già rivolta al 5G

Tra le promesse del 4G, quarta generazione wireless di comunicazioni mobili a banda larga, c'è quella di attenuare il digital divide andando a coprire aree rurali in cui l’Adsl latita. Nel Regno Unito sembrano avviati a cogliere questa opportunità, anzi il governo britannico sta già studiando soluzioni per lo sviluppo del 5G nonostante il 4G debba ancora entrare a regime. E in Italia? Limiti di frequenza e di copertura ci parlano di un ritardo nello sviluppo del 4G...e la tecnologia 5G sembra una sfida ancora lontana.

Leggi tutto

La sfida del recupero degli spazi in disuso, fra tecnologia, partecipazione e innovazione sociale

Gli spazi cittadini vissuti da sempre in un determinato modo, possono prestarsi ad altro? Possono diventare ospiti di nuove azioni, parti di città destinate ad un uso ancora da scoprire? Se lo è chiesto il Comune di Pesaro che ha proposto un concorso internazionale per riprogettare le aree della cantieristica adiacenti al porto ormai in forte crisi.

Leggi tutto

Smart vision: cosa può insegnare l’esempio di Santander alle città italiane

Santander è uno dei casi più interessanti di smart city attualmente disponibile in Europa. Durante la prima edizione di Smart City Exhibition abbiamo ospitato il suo sindaco, Iñigo de la Serna, primo sponsor del progetto. In vista della nuova edizione  della manifestazione (16-18 ottobre 2013) e della sessione sulle Smart City che si terrà il 29 maggio 2013 durante FORUM PA, abbiamo ritenuto importante approfondire alcuni aspetti importanti dell’azione di questa amministrazione. Abbiamo incontrato nuovamente il sindaco con l’obiettivo di individuare alcuni elementi decisivi che potrebbero ispirare l’azione delle città italiane. 

Leggi tutto

Comunità intelligenti da misurare. Arriva la statistica smart

La promozione di comunità intelligenti, compito “istituzionalmente” affidato all’Agenzia per l'Italia Digitale dal Decreto Crescita 2.0, non può fare a meno di processi di monitoraggio e misurazione. In altre parole abbiamo bisogno di: indicatori statistici,  percorsi di raccolta, gestione, analisi e indicizzazione dei dati (open di default), sistemi e applicazioni di visualizzazione, metodologie di analisi su stato di attuazione e conseguimento degli obiettivi indicati nel "Piano nazionale delle comunità intelligenti". E, infatti, lo stesso Decreto all’art. 20 chiede all’Istat di lavorare con l’Agenzia sullo sviluppo di questi strumenti. In qualche modo anche la nostra statistica nazionale deve diventare “smart”. Se ne è parlato alla XI Conferenza Nazionale di Statistica.

Leggi tutto

Smart city e turismo

Trattare il tema della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica in una smart city richiede una premessa. Va cioè precisato quale sia il concetto di città intelligente qui adottato, per non cadere nella visione più comune che vi vede la semplice integrazione sul territorio di tutta una serie di tecnologie al servizio del turismo o della fruizione culturale.

Leggi tutto

La Smart Specialisation e l’Agenda Digitale per lo sviluppo

Ancora una volta, dall’Europa arriva uno stimolo a migliorare le modalità con cui gestire ed indirizzare gli investimenti pubblici. Si tratta delle strategie per la Smart Specialisation, una delle precondizioni per un utilizzo efficiente dei fondi europei. Presentiamo un interessante Articolo di Luigi Reggi che permette di cogliere le differenze di impostazione rispetto al passato.

Leggi tutto

#TwitterPA 2012: numeri e tendenze dalle PA che cinguettano

Quante sono e cosa fanno le Pubbliche Amministrazioni italiane su Twitter? Le risposte nel Rapporto #TwitterPA 2012 sull’uso da parte delle pubbliche amministrazioni italiane della piattaforma di microblogging più conosciuta al mondo. Il Rapporto curato e reso disponibile in rete da Giovanni Arata si basa su dati aggiornati all’11 novembre 2012. L’edizione precedente era stata rilasciata un anno fa.

Leggi tutto

Innovazione sociale e smart city

"Non ha più alcun senso ragionare di istituzioni pubbliche senza aver presente le necessarie intersezioni con i diversi soggetti presenti in ciascuna comunità. Siano essi attori principali di processi in atto o in fieri, siano essi partner o fruitori di servizi erogati dalle amministrazioni pubbliche". Partendo dall'evento su innovazione sociale e smart city del 31 ottobre scorso Stefano Sepe e Ersilia Crobe propongono una interessante riflessione sui percorsi partecipativi e collaborativi verso cui guidare il governo della cosa pubblica.

Leggi tutto

Nasce City Protocol un sistema di "certificazione" della smart city

La municipalità di Barcellona, GDF SUEZ, Cisco ed oltre trenta città, enti, università di tutto il mondo hanno annunciato ieri di aver raggiunto un accordo per lanciare ufficialmente il City Protocol come primo sistema di certificazione per le smart city e per creare la City Protocol Society, l’organizzazione che lo gestirà. L’annuncio è stato dato a Barcellona nel contesto della seconda edizione di Smart City Expo World Congress, che si tiene in questi giorni.

Leggi tutto