Cerca: Articolo, e-gov 2012

4 risultati

Risultati

Le strategia dell'innovazione italiane allineate con l'Europa e l'OCSE

All’indomani della presentazione in Italia della Digital Agenda 2020 della Commissione Europea il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione ha aggiornato il pacchetto di azioni strategiche nel settore dell'innovazione: dedicati alla convergenza, al Piano di e-Government (e-Gov2012) e alle iniziative nel campo dell'innovazione a sostegno del mondo delle imprese e dei cittadini (i2012).

Leggi tutto

La scuola nel piano di e-gov 2012 di Brunetta

car

Foto di Andrea

Il mio commento sul Piano di e-Gov 2012 di Brunetta parte da due considerazioni critiche fatte da Carlo Mochi Sismondi, sullo stesso tema e che provo a sintetizzare: il piano sembra partire da una tabula rasa (di progetti, di policy, di governance di sistemi territoriali, ecc.); il piano ha troppi settori/progetti di intervento, senza stabilire alcuna priorità. La prima di queste potrebbe essere la scuola. Quando ho letto il piano (presentazione e management summary, lo confesso!), sono stato assalito dallo stesso senso di smarrimento. Ma possibile che ogni qual volta si debba fare policy making in Italia, si debba sempre partire da zero?

Leggi tutto

e-Government 2012: il nuovo Piano presentato da Brunetta e Berlusconi

Future Or Bust!

Foto di Paul Hocksenar

Con un impegno finanziario di legislatura di 1380 milioni di euro, 80 progetti raccolti su 4 ambiti di intervento prioritari, per un totale di 27 obiettivi da realizzarsi al 2012, è stato presentato ieri il Piano quadriennale di e-Government.

Leggi tutto

e-government 2012: metodo Brunetta

Nel presentare il Piano e-government 2012, il Ministro Brunetta lancia un appello ai giornalisti, quasi una sfida: “Siate voi i controllori per conto dei cittadini”.  Adilà dei suoi contenuti, e-gov 2012 introduce un nuovo metodo: il controllo sociale diretto sull’avanzamento dei lavori del Governo, rispetto a obiettivi fissati, sotto-obiettivi declinati e tempi stabiliti in cronogrammi pubblici e aggiornati sul web.

Leggi tutto