Cerca: Articolo, energia

9 risultati

Risultati

Città eco-sostenibili: il passo è lento, ma la sensibilità cresce

L’obiettivo della completa dismissione delle illuminazioni ritenute inquinanti previsto a livello europeo è ancora lontano. Eppure cresce la sensibilità al tema dell’efficienza energetica. Prendiamo il focus sulle utilities ambientali pubblicato dall’Istat e cerchiamo di fare un po’ di luce (è il caso di dirlo) sulla situazione delle nostre province. Illuminazione, rifiuti, acqua e energia: quali scelte in materia di eco management stanno compiendo le città? Non limitiamoci a leggere i dati, ma ragioniamoci su (con una buona dose di autocritica).

Leggi tutto

La rivoluzione dell'empatia, come la nostra civiltà riuscirà (forse) a salvarsi.

Vi riportiamo la trascrizione di un brillante e appassionato intervento di Jeremy Rifkin, economista e profondo conoscitore delle questioni energetiche, alla trasmissione Parla con me. Rifkin parla di empatia come del nuovo collante sociale, in grado di mettere in moto una nuova rivoluzione "open", in cui la capacità di generare e condividere energia avverrà nello stesso modo in cui oggi si producono e condividono i contenuti on line.
La rivoluzione democratica delle energie rinnovabili contro il monolitico centralismo del pensiero filo-nucleare.
La stiamo tutti aspettando. La stiamo tutti costruendo.

Leggi tutto

Boom fotovoltaico: oltre 40.000 gli impianti in Italia

cardos

Foto di hansbrinker

Gli impianti fotovoltaici installati sul territorio nazionale superano i 500 MW di potenza, ma le centrali vere e proprie sono solo 8: i dati del Gestore dei Servizi Elettrici. 

Leggi tutto

La certificazione energetica degli edifici è legge

Entra in vigore il 25 giugno 2009 il regolamento nazionale sulla certificazione energetica degli edifici, recentemente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10 giugno 2009 e che, nonostante valga per tutto il territorio nazionale, dovrà essere applicato solo dalle regioni sprovviste di disposizioni regionali in materia (Veneto, Abruzzo, Calabria, Lazio, Molise, Sardegna e Sicilia).

Leggi tutto

I giovani propongono il fare

Come uscire dall’attuale crisi economica? L’analisi e la proposta di Idiano D'Adamo, uno dei vincitori dell’edizione 2008 del Premio TesiPA (organizzato dal Consorzio NuovaPA e dedicato al tema dell’innovazione nella pubblica amministrazione). Con un'attenzione particolare alla questione energetica.

“Agire oggi per il benessere di domani” è l’unico metodo per far fronte alla crisi che si è abbattuta sul sistema economico spazzando via i progetti di tante famiglie ed imprese. La situazione può cambiare percorrendo due strade: da un lato stimolare il consumo, per il quale è necessario creare opportunità occupazionali, e dall’altro ridurre gli enormi costi dovuti ad un non efficace utilizzo delle risorse.

Leggi tutto

Tagli alla bolletta energetica di circa 2,5 milioni di euro con l'e-Procurement

hypercube

by Germán Meyer

 Un taglio alla spesa per l´elettricità di circa 2,5 milioni di euro. E´ il risparmio stimato dall´agenzia Intercent-ER - la centrale di acquisto per le P.A. dell’Emilia-Romagna - grazie alla nuova convenzione stipulata dopo una gara che ha coinvolto l´intero bacino regionale. In pratica si calcola che il risparmio per le aziende sanitarie si aggirerà su una cifra di circa 1,2 milioni di euro, mentre per le amministrazioni sarà di 1,3 milioni.

Leggi tutto

Energia: il risparmio passa anche da scuole e università

Atlas, it's time for your bath

by woodley wonderworks

Il patrimonio edilizio pubblico italiano è una sorta di “mostro energivoro” e buona parte dei consumi è riconducibile agli edifici che ospitano scuole e università. Si tratta di un gran numero di strutture, spesso vecchie, in cui gli impianti non rispettano i canoni dell’efficienza e del risparmio energetico. Basti pensare che sul territorio nazionale sono distribuiti 80 atenei e oltre 45mila scuole pubbliche, che complessivamente in un anno comportano una spesa per il consumo energetico di 1.5 miliardi di euro a fronte di oltre 2 milioni di Tep (tonnellate equivalenti di petrolio) (stima Enea – Fire).

Leggi tutto

Eco-attrattività: il Molise punta su piccoli borghi ed energia pulita.

by Sheldon Wood

Investimenti esteri: l’Italia migliora gradualmente la sua capacità attrattiva ma, per il 2007, mostra di avere ancora poco appeal presso gli investitori internazionali. Poca trasparenza, scarsa stabilità politica, tasse troppo alte e lavoratori cari e poco flessibili sono criticità strutturali che inibiscono l’afflusso di capitali, a dispetto dei tanti punti di forza che pure vengono riconosciuti, come alcuni aspetti ambientali e le competenze nel campo del design. Lo rivela una indagine Ernst & Young “Wanted: a renewable Europe” che fotografa il punto di vista degli investitori sull’attrattività dell’Europa in rapporto alle altre zone del mondo.

Leggi tutto

FORUM PA Italia Energia 2008

1.1

by tapirka

L’edizione 2008 di FORUM PA ospita per la prima volta uno spazio dedicato alle politiche e alle risorse energetiche, pensato in partnership con il Gruppo Italia Energia. Un progetto integrato, espositivo e congressuale, per entrare nel merito qualitativo dell’expertise di imprese e istituzioni che operano nel settore, facendo emergere le best practice strategiche e progettuali per studiare e proporre ad Amministrazioni e pubblico i modelli migliori. In agenda appuntamenti e incontri congressuali.

Leggi tutto