Cerca: Articolo, Decreto Crescita 2.0

4 risultati

Risultati

Cosa cambia in seguito alla legge di conversione del Decreto crescita 2.0?

Il Parlamento ha definitivamente approvato la legge di conversione del decreto che fissa alcuni capisaldi dell’agenda digitale dei prossimi anni per la crescita del nostro Paese. In questo passaggio, però, non sono mancate ulteriori modifiche, alcune anche un po’ maldestre, che hanno toccato da vicino la PA digitale ed il Codice che la disciplina. Nell’ambito della collaborazione con lo Studio Legale Lisi presentiamo un articolo esplicativo sui cambiamenti intervenuti, a firma di Sarah Ungaro.

Leggi tutto

Amministrazione aperta: le assurde implicazioni di una norma mal scritta

Nell’ambito della collaborazione con lo Studio Legale Lisi, presentiamo un articolo in cui vengono analizzate le contraddizioni tra gli obblighi di accessibilità e pubblicità imposti dall’art. 18 del D.L. n. 83/2012 e i principi contenuti nel Codice per la protezione dei dati personali.

Leggi tutto

Nella bozza di Decreto Legge la crescita è 2.0

Il Decreto Legge “Misure urgenti per la crescita del Paese” introduce una serie di modifiche all’assetto giuridico nazionale relativo alla digitalizzazione dei processi della pubblica amministrazione. Tanto da richiedere la modifica in più punti del Codice della PA Digitale. Nell’ambito della collaborazione con lo Studio Legale Lisi, presentiamo un articolo in cui sono individuati, punto per punto, le modifiche neccessarie  al CAD nel caso in cui fosse pubblicata in gazzetta ufficiale la bozza di decreto circolata a seguito del Consiglio dei Ministri dello scorso 4 ottobre (al momento non si conosce ancora il testo definitivo).

Leggi tutto

Tutti i provvedimenti del Decreto Crescita 2.0 (o digitalia?)

Giovedì scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Crescita 2.0 "Misure urgenti per l’innovazione e la crescita: agenda digitale e start-up", l'atteso provvedimento per l'attuazione dell'agenda digitale nel nostro paese e molto altro ancora.
Abbiamo provato a riassumere in maniera schematica e – necessariamente – sintetica i provvedimenti più rilevanti del decreto, rimandando l'analisi approfondita dei singoli provvedimenti ad articoli di approfondimento che pubblicheremo nei prossimi giorni. Buona lettura.

Leggi tutto