Cerca: Articolo, Sanità, unione europea

5 risultati

Risultati

Health-e-Child vince il Gran Premio europeo ICT 2008

Look what I caught

Foto di Monroe's Dragonfly

Il progetto Health-e-Child porta a casa il Gran Premio ICT 2008, a conclusione dell’Expo ICT 2008 sottotitolato "I's to the future – Invention, Innovation, Impact" organizzato, come di consueto, dalla DG Società dell’Informazione e Media della UE e quest'anno ospitato dalla Francia. Health-e-Child prevede lo sviluppo di una piattaforma per i pediatri europei, in grado di assicurare la piena integrazione tra fonti nuove e tradizionali dell'informazione biomedica. 15 i partner, di cui 6 italiani.

Leggi tutto

Europe for Patients

logoeuropa

 

La Commissaria europea per la Salute, Androulla Vassiliou, l’ha definita una “campagna guidata dalle politiche”, a dire che si intende andare oltre la comunicazione classica, offrendo un punto di ingresso semplice al mondo spesso complesso delle politiche e delle azioni comunitarie sull’assistenza sanitaria. Presentata lo scorso 30 settembre, Europe for Patients accende i riflettori sulle iniziative che la Commissione si impegna ad adottare nei prossimi mesi.

Leggi tutto

Smart Open Services in Italia: tra le Regioni e l'Europa

Migration

by Orin Zebest

Consapevoli di una mobilità intracomunitaria in forte crescita e avendo ben chiaro che la salute è una questione che si muove con la persona, a Bruxelles hanno lanciato SOS - Smart Open Services, un progetto che rende possibile l'e-Prescription e l'accesso al Patient summary per i professionisti sanitari all’estero, fatte salve le questioni della privacy. La Regione Lombardia rappresenterà l’Italia, che ha messo a punto una strategia interna per appianare le differenze regionali e mantenere il passo con l’Europa in tema di interoperabilità.

Leggi tutto

La sanità elettronica in Europa: un'analisi comparativa

RGB

by godzillante

La Commissione europea ha promosso una ricerca di benchmarking comunitario sull’utilizzo dei servizi di e-health. In sintesi: l'87% dei MMG usa il pc, il 48% con connessione a banda larga. Sempre più frequente archiviazione e invio elettronico di dati di pazienti e risultati di laboratorio. Sul piano della qualità, le applicazioni di e-health registrano un impatto diretto su efficienza amministrativa e tempi di attesa. Si identificano tre aree su cui lavorare in via prioritaria: monitoraggio telematico, prescrizioni elettroniche e servizi medici transfrontalieri.  

Leggi tutto

Sicurezza paziente: consultazione on line della Commissione

A

by Pierre Andrews

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica sul tema della sicurezza del paziente. I risultati della consultazione, aperta on line per 8 settimane a partire dallo scorso 25 marzo, verranno integrati nella Proposta sulle questioni della sicurezza del paziente, a cui sta lavorando la Commissione e che sarà resa pubblica a fine 2008.

Leggi tutto