Cerca: Articolo, Scuola, istruzione e ricerca, Sviluppo e Competitività, smartinnovation

3 risultati

Risultati

Horizon 2020. Finora abbiamo perso 2,8 miliardi, sarà la volta buona per invertire la tendenza?

Dal 2007 al 2013 con i programmi quadro per la ricerca l’Italia ha “perso” circa 400 milioni l’anno, cioè il saldo tra soldi dati e soldi ricevuti ha un bel passivo di 2,8 miliardi. La settimana scorsa è stato approvato Horizon 2020, nuovo nome scelto per l’VIII programma di finanziamento alla ricerca, ma non è questa la vera novità. Sul piatto possono esserci 1,6 miliardi di euro l’anno per l’Italia, quasi il triplo di quello che abbiamo racimolato in passato. Riusciremo a non farci sfuggire questa opportunità? Vediamo i dettagli di questa sfida e scopriamo come ci stiamo “armando” per vincerla.

Leggi tutto

La ricerca è la costruzione di una rete di "conoscenze". In volo verso il futuro

Pensiamo sempre che l'innovazione e la ricerca siano qualcosa che avviene soltanto nelle università e nei laboratori delle grandi aziende "come se la ricerca scientifica fosse soltanto l'espressione di un'idea geniale" (Alessandro Mongili - Creatività, Innovazione e Trasferimento Tecnologico - Atti del Convegno 15/12/2008). Pensiamo sempre che il ricercatore viva nella sua "torre d'avorio", che viva e cammini come stesse sulle nuvole. Come se avesse un "libro magico" da cui attingere.

Leggi tutto

La Smart Specialisation e l’Agenda Digitale per lo sviluppo

Ancora una volta, dall’Europa arriva uno stimolo a migliorare le modalità con cui gestire ed indirizzare gli investimenti pubblici. Si tratta delle strategie per la Smart Specialisation, una delle precondizioni per un utilizzo efficiente dei fondi europei. Presentiamo un interessante Articolo di Luigi Reggi che permette di cogliere le differenze di impostazione rispetto al passato.

Leggi tutto