Cerca: Intervista, social network

Risultati 1 - 10 di 11

Risultati

Social network e PA, a volte funziona: guardate il Comune di Milano

Il Comune di Milano si distingue sui social per la capacità di coinvolgere, attraverso elementi ludici e visivi, i propri cittadini. Un bell'esempio di social PA a cui hanno contribuito due giovani comunicatori: Paola Bonini, responsabile del social media team, e Alessio Baù, responsabile dei contenuti, che ci spiegano come si crea un racconto della città con volontà politica, formazione e..indovinate? Partecipazione civica. Entriamo in modalità display.

Leggi tutto

Dipendenti pubblici sui social network. Dal “social networking break” alla qualità del lavoro

Perché la PA italiana dovrebbe investire di più sui social network, mettendo i suoi dipendenti in condizioni di frequentare gli spazi social e fare rete on line? Lo abbiamo chiesto a Steve Ressler, fondatore e presidente di GoovLoop, il social network che negli USA mette in rete oltre 60.000 tra dipendenti pubblici e persone a vario titolo interessate all'innovazione della PA, a margine dei lavori del Barcamp InnovatoriPA 2012.

Leggi tutto

Idee per una PA migliore. "URP della PA su facebook"

Sessanta secondi per spiegare un'idea e i benefici che porterebbe nella PA. Continua il percorso che ci accompagnerà a conoscere alcune delle idee selezionate dal nostro contest "La tua idea per una PA migliore" e presentate con un breve video dagli stessi autori. Ecco a voi l'idea #93 "URP della PA su facebook" presentata da Laura Strano.

Leggi tutto

Se lo spazio urbano si fa social. Tre progetti raccontati da chi li ha pensati

 Nell’era del social web sembra che per ogni spazio che abitiamo ci sia la possibilità di aprirsi a questa sorta di quarta dimensione. Lo spazio urbano non fa eccezione. Tant’è che allo Urban Creativity Camp sono stati premiati proprio tre progetti su social web, giudicati, tra tutti quelli in concorso, i più coinvolgenti, sostenibili e realizzabili per rafforzare l’offerta di servizi e l’attrattività dei centri storici italiani. A presentarli, il 12 maggio nella tappa romana della premiazione, gli ideatori. Decisamente …giovani!

Leggi tutto

Più di 500.000.000 i cittadini su Facebook, e la PA? Elizabeth Linder, Facebook Europe

Elizabeth Linder Responsabile Public Policy di Facebook Europe ci è venuta a trovare al Barcamp Innovatori PA 2011 a FORUM PA 2011.
Il tema della giornata era “PA e social web”…dunque nessuno può negare di aver pensato, per associazione di idee, a Facebook innanzitutto. E così lei, arrivata direttamente da Londra dove lavora, si è detta entusiasta di essere presente in questa occasione un po’ speciale di incontro e lavoro collaborativo tra gli innovatori della PA italiana.

Leggi tutto

Barcamp InnovatoriPA 2011. Web sociale chiama PA, noi rispondiamo

Per gli Innovatori della PA il Barcamp è un momento molto importante, il momento nell’anno in cui ci si incontra “faccia a faccia" dopo tanti e intensi mesi di interazione e collaborazione nello spazio web. Arrivato alla sua terza edizione il Barcamp sceglie un tema abbastanza preciso, partendo da una evidenza: il web sociale reclama la PA. Perché? Perché la gente con cui la PA è chiamata ad interagire e a confrontarsi è già lì. E’ un altro web, un altro modo e un altro senso dello stare sul web da parte della pubblica amminsitrazione. Entrare nelle dinamiche conversazionali e relazionali del web sociale è la prossima esigenza della PA. Come fare? Gigi Cogo ci spiega il format, oltre alla prospettiva, di questa terza e attesissima edizione del Barcamp InnovatoriPA, 11 maggio a FORUM PA, con il contributo di Regione Lombardia.

Leggi tutto

I politici non sanno usare la rete

La politica italiana ha scoperto la rete? A giudicare da una ricerca della Sapienza di Roma coordinata dal professor Stefano Epifani sembrerebbe proprio di no, o meglio, i politici l’hanno scoperta ma non sanno usarla e la temono. Scarso uso dei blog, poco coinvolgimento degli utenti, un po’ di facebook giusto per seguire la moda, ma davvero poco marketing relazionale. E pensare che qualcuno negli Stati Uniti ci ha vinto le elezioni con internet…

Leggi tutto

"Dimmi dove sei e ti dirò..." Quali opportunità dal social check in?

In occasione del convegno "E-Government, e-Democracy" dell’8 ottobre scorso, FORUM PA ha chiesto ai partecipanti di fare il check-in dell'evento e commentare il convegno in diretta. Com’è andata? E quali sono le prospettive per un utilizzo dei servizi di geo-referenziazione come servizi di pubblica utilità? Lo abbiamo chiesto a Gino Micacchi, Fondatore, CTO e Business Development Manager di Mobnotes.

Leggi tutto

La Puglia sceglie il web 2.0 per realizzare un public administration network

Creativity Room

by Stefano Corso

Eugenio Iorio, dirigente del settore comunicazione istituzionale della Regione Puglia, ci ha illustrato la filosofia alla base del progetto Puglia 2.0 : creare una rete tra tutte le amministrazioni del territorio che si occupano di comunicazione pubblica, per unificare standard e procedure di comunicazione e definire un linguaggio unico e condiviso.

Leggi tutto

Paolo Marenco - Il potenziale innovativo e il "ponte" tra Cupertino e l'Italia

Paolo Marenco, ingegnere, esperto di innovazione e trasferimento tecnologico, ci parla del grande potenziale creativo e di idee che è in grado di attivarsi quando viene sollecitato ad esprimersi in maniera innovativa.