Cerca: Intervista, governance di internet

3 risultati

Risultati

Anonimato e identità digitale: eccessi e soluzioni sostenibili

Il 13 ottobre scorso un giudice del tribunale di Firenze ha ordinato d’urgenza l’oscuramento di un forum di discussione on line in quanto “consentiva l’accesso e la pubblicazione di contenuti in forma anonima”. Cosa succede? L’Italia ha una nuova legge che vieta l’anonimato? No, è solo l’ennesima dimostrazione del fatto che finché la rete non possiederà delle norme certe sul suo governo gli errori e gli “abusi” saranno sempre dietro l’angolo. Ne abbiamo discusso con Guido Scorza avvocato, docente e blogger esperto di diritto e tecnologia.

Leggi tutto

Internet Bill of rights: nuovi diritti che vanno condivisi e riconosciuti

Stefano Rodotà - Direttore del Master di secondo livello in "Diritti della persona e nuove tecnologie" presso l' Università degli studi di Roma La Sapienza e Presidente del comitato consultivo per la Governance di internet

Questa conferenza è soprattutto il risultato di uno sforzo che da diverso tempo il Comitato Consultivo sulla Governance di Internet sta portando avanti. Qual è il bilancio?

Leggi tutto

Dall'IGF di Atene: Servono gambe regolamentari robuste per la rete

Fiorello Cortiana - Componente del comitato Consultivo sulla Governance di Internet

Internet nasce come una comunità costruita dal basso, una comunità libera per definizione e proprio in questa libertà trova il suo successo. Perché, dunque, la necessità di un "governo" della rete?

Leggi tutto