Cerca: Intervista, capitale di rischio

1 risultato

Risultati

Chi sono i business angel e perché l'Italia ne ha bisogno

L’editoriale della settimana scorsa di Carlo Mochi Sismondi si concentrava sul sistema delle imprese e sul ruolo che esso ha nell’innovazione del Paese, ma un Paese che vuol crescere con l’innovazione puntando sulle buone idee, sui giovani e sulla valorizzazione di talento e merito deve possedere un’ossatura portante formata dal cosiddetto capitalismo buono. Investitori che credano nelle imprese innovative non solo prestando loro denaro, ma sostenendole nella fase di avvio. Cuore di questo capitalismo buono sono i “business angel“. Abbiamo chiesto al migliore d’Europa Francesco Marini Clarelli di accompagnarci alla scoperta di questa figura così importante, ma ancora poco conosciuta in Italia.

Leggi tutto