Cerca: Intervista, cile

1 risultato

Risultati

Per attirare cervelli i territori devono vendersi bene: Claudio Carnino un italiano in Startup Chile

Che ci fa un ragazzo di 22 anni di Torino a Santiago del Cile? Semplice, è stato invitato lì dal governo locale per aprire la propria startup e, soprattutto, insegnare ai Cileni come si fa. Sembra assurdo per il nostro modo di vedere le cose, eppure nel mondo c’è chi cerca di accaparrarsi i migliori talenti e le migliori idee imprenditoriali a suon di investimenti. Abbiamo contattato Claudio Carnino, l’unico (per il momento) partecipante italiano al programma Startup Chile per farci raccontare quale è la strategia che sta dietro a questo programma e il proprio punto di vista.

Leggi tutto