Cerca: Intervista, ricerca e sviluppo

6 risultati

Risultati

Sanità: il modello di collaborazione Eli Lilly-PA

Qual è l'approccio dell'azienda biofarmaceutica Eli Lilly nei confronti dei suoi interlocutori pubblici? Ce lo spiega Maurizio Guidi, Direttore Corporate Affairs Eli Lilly Italia.

Leggi tutto

Basilicata Innovazione: il "modello AREA Science Park" si sposta al sud

La struttura, inaugurata il 17 febbraio scorso a Potenza, è finanziata dalla Regione Basilicata e vede come partner AREA Science Park di Trieste, il primo parco scientifico e tecnologico italiano. Obiettivo, mettere in contatto imprese e ricercatori lucani e creare sul territorio una struttura stabile a sostegno della competitività, secondo un modello di innovazione già sperimentato con successo da AREA in Friuli Venezia Gulia. Paolo Cattapan, già dirigente del Servizio trasferimento tecnologico di AREA e oggi amministratore delegato di Innovation Factory per il progetto Basilicata Innovazione, ci spiega questo modello e i motivi di questa alleanza.

Leggi tutto

Innovazione, dalla teoria alla pratica: l’esperienza del Parco Scientifico Galileo

A una settimana dal FORUM DELL’INNOVAZIONE Nord Est torniamo a parlare di politiche per l’innovazione e del contributo che le eccellenze del territorio possono portare alla redazione di una strategia condivisa a livello nazionale. Lo facciamo con uno degli attori locali che ha partecipato al FORUM: Massimo Malaguti, Direttore Generale del Parco scientifico e tecnologico Galileo di Padova.

Leggi tutto

Il mediatore tecnologico: nuove professioni per valorizzare la ricerca

Un professionista in grado di far dialogare imprese e ricercatori, incrociando le esigenze di innovazione delle prime con le competenze scientifiche dei secondi. È il mediatore del trasferimento tecnologico, una nuova figura che potrebbe aiutare il nostro Paese a recuperare posizioni nella corsa all’innovazione. Stefano Ciccone, Direttore del Parco Scientifico Romano, ci spiega di cosa si tratta.

Leggi tutto

Le sfide della ricerca scientifica

"La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica" così recita l'articolo nove della Costituzione Italiana eppure sul versante dell'investimento nel sistema di Ricerca e Sviluppo, tra il 2002 ed il 2005 la quota di Pil destinata a questo scopo, da anni al di sotto dei livelli registrati nei principali Stati membri dell'Unione Europea, si è contratta ulteriormente (fonte: rapporto Censis 2008).
Se da un lato è necessario che la politica ristabilisca un ordine di priorità funzionale allo sviluppo del nostro Paese è pur vero che aspettare Godot non paga ed è quindi necessario, oltre che urgente, sviluppare modelli in grado di emanciparsi. Ne abbiamo parlato con Giancarlo Michellone, figura storica della ricerca in Fiat negli anni del boom economico, e attuale presidente del Consorzio Area Science Park di Trieste.

Leggi tutto

I distretti tecnologici e l’innovazione nella PA per lo sviluppo territoriale

Perspective

by Pietro Izzo

È il titolo del convegno, organizzato da ADiTe (Associazione Distretti Tecnologici) all'interno del FORUM PA 2008. L’evento, in programma giovedì 15 maggio, offrirà un’occasione di confronto sul modello del "Distretto Tecnologico" quale sistema di innovazione territoriale, con particolare attenzione al rapporto con il contesto locale e con la pubblica amministrazione. Un’anticipazione nell’intervista a Rodolfo Zich, presidente di ADiTe e del Distretto Torino Wireless.

Leggi tutto