Cerca: Intervista, osservatorio smart city anci

4 risultati

Risultati

Più riuso e zero spreco: un'intervista a Francesco Profumo

Le scarse e limitate risorse ci impongono di adottare una nuova visione per allungare lo sguardo verso il futuro e avviare un percorso strategico di sviluppo per il Paese. Ed è proprio nelle città, luoghi di consumo ma anche di produzione, che tutto questo deve riuscire a concretizzarsi. Premiare e alimentare una cultura del riuso, ancora troppo fragile nel nostro paese, è il primo consiglio che il Presidente dell’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI, Francesco Profumo, propone per razionalizzare gli sforzi sul territorio. 

Leggi tutto

Dal dire al fare: l’Osservatorio Smart City a #SCE2014

Siamo capaci di trasformare le parole in azioni? Smart City Exhibition 2014 volge la propria attenzione sull’aspetto pratico e operativo, suggerendo un passaggio essenziale e ormai imprescindibile da compiere per migliorare concretamente le città e gli ambienti che abitiamo. Non è così semplice, ma la sfida ormai consiste proprio nel passare dal ben detto al ben fatto. L’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI, proprio in quest’ottica e nel quadro della consolidata collaborazione con FORUM PA, porterà a #SCE2014 i protagonisti del cambiamento territoriale, a partire dal presidente Francesco Profumo, e animerà i diversi eventi.

Leggi tutto

Osservatorio Smart City a FORUM PA 2014 per condividere e replicare progetti virtuosi

Il prossimo 28 maggio a FORUM PA si tiene un incontro promosso dall’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI, Soluzioni per la Smart City a confronto: pratiche di trasferimento e riuso,un momento per approfondire soluzioni concrete e utili nell’iter di trasformazione delle città in territori sempre più intelligenti. Abbiamo chiesto a Paolo Testa di raccontarci a che punto si trova oggi il percorso dell’Osservatorio e perché un’occasione come lo share-lab è un appuntamento assolutamente da non mancare.

Leggi tutto

Dal progetto "smart" alla visione strategica

L’Osservatorio Nazionale Smart City nasce nell’aprile 2012 sulla base della convinzione che la cornice di sviluppo delle smart cities definita a livello europeo, deve essere un modello di riferimento da replicare e adattare alla realtà italiana. Obiettivo dell’Osservatorio ANCI (le cui attività sono realizzate in collaborazione con FORUM PA) è quindi elaborare analisi, ricerche e modelli replicabili da mettere a disposizione dei Comuni italiani che vogliono intraprendere il percorso per diventare “città intelligenti”. Abbiamo chiesto a Paolo Testa, direttore di Cittalia di raccontarci cosa è avvenuto nel primo anno di attività e quali saranno le attività dell’Osservatorio a Smart City Exhibition 2013.

Leggi tutto