Cerca: modello organizzativo

4 risultati

Risultati

Umanesimo manageriale: una visione innovativa dell’essere dirigente

Con questo bell'intervento di Grazia Mannozzi e Gianni Penzo Doria continuiamo la riflessione sulla managerialità centrata sulle persone che ci ha visto tante volte impegnati, dagli interventi di Luca Attias alle mie considerazioni sui tornelli o sui vigili romani. In questo articolo, dove approcci scientifici si intrecciano a suggestioni artistiche e dove rimane sempre al centro la persona umana e le sue straordinarie potenzialità, ci sono ulteriori spunti, anche operativi, di grande interesse. Ve lo propongo certo che susciterà un interessante dibattito.
Carlo Mochi Sismondi

Leggi tutto

Il modello weberiano dell’amministrazione

Nel testo relativo alla trasformazione del modello organizzativo dei ministeri, a cura del Mipaaf, viene proposto – secondo il prof. Alfonso Masucci - un modello weberiano di amministrazione.

Leggi tutto

Il declino del modello weberiano e le sue conseguenze sulla PA

Il Prof. Luigi Di Gregorio espone i risultati del questionario, relativo alla formazione e al benessere organizzativo, sottoposto al Mipaaf del 2004. L’analisi dei concetti chiave, oggetto d’indagine, ha evidenziato come sia la PA, sia il sistema politico, stiano vivendo una fase di transizione dovuta in parte al fatto che, negli anni ’90, il legislatore abbia dato una scossa al modello burocratico weberiano, fino ad allora mai messo in discussione.

Leggi tutto

Una riflessione sui modelli di amministrazione pubblica

Qual è l’utilità di una riflessione sui modelli di amministrazione pubblica e quali sono i presupposti necessari? Per Giuseppe Cammarota, la mission generale delle amministrazioni, indipendentemente dalle differenziazioni esistenti tra l’una e l’altra, consiste nel soddisfacimento degli interessi pubblici. Questa riflessione serve quindi a farci comprendere in che modo strutturare la PA, affinché questa sia funzionale al compito che le spetta.

Leggi tutto