Cerca: News, Efficienza, commissione europea

6 risultati

Risultati

Economia e società digitali, dall'Europa DESI ci boccia

In occasione del Digital4EU, evento conferenza in cui esperti di internet provenienti da tutta Europa si sono confrontati su temi quali il mercato digitale, il diritto d’autore e le nuove tecnologie digitali in genere, è stato presentato DESI.

Leggi tutto

L'eHealth Action Plan ottiene parere favorevole dal Parlamento europeo

Neelie Kroes, vicepresidente della Commissione responsabile dell'agenda digitale, ha ricevuto il sostegno del Parlamento europeo per il piano d'azione eHealth volto a far cadere le barriere al pieno utilizzo delle soluzioni digitali nei sistemi sanitari europei. L'obiettivo è migliorare le prestazioni sanitarie a beneficio dei pazienti, offrire a questi ultimi un maggiore controllo delle proprie cure mediche e ridurre i costi.

Leggi tutto

Al via il più grande concorso di App europeo: in palio 400mila euro

Da Bruxelles la Commissione Europea lancia il più grande concorso riservato alle migliori applicazioni che supporteranno lo sviluppo delle Smart Cities, ma anche del Starter businesses.

Leggi tutto

“Costruire, connettere, crescere” per il futuro dell’eGovernment europeo

Dal Cebit di Hannover, Neelie Kroes, vicepresidente della Commissione europea, responsabile per l’Agenda digitale, illustra la prossima fase del processo di eGovernment, volto alla costruzione di una rete online di servizi pubblici in settori come  l’eProcurement, l'identificazione elettronica (eId), la gestione elettronica dei dati dei pazienti (eHealth) e della giustizia (eJustice). E ricorda lo stanziamento di 2 miliardi di euro per i prossimi sette anni (2014-2020).

Leggi tutto

Le proposte della Commissione europea per appalti pubblici più moderni

La Commissione europea a fine 2011 ha consegnato a Parlamento e Consiglio una proposta di nuova direttiva europea sul procurement pubblico. Obiettivo: semplificare e snellire la normativa e le procedure per le gare e modernizzare gli appalti pubblici europei in modo da sostenere crescita e occupazione. Un ruolo centrale dovrebbe essere svolto, in questo senso, dalle comunicazioni elettroniche.

Leggi tutto

In Italia il 99% dei servizi essenziali è online

Possiamo anche non crederci, ma l'Italia è nel gruppo di paesi che l'anno scorso hanno conseguito i migliori risultati in termini di servizi della pubblica amministrazione disponibili online. A dirlo è l’eGovernment Benchmark Report elaborato dalla commissione Europea.

Leggi tutto