Cerca: News, speslab

6 risultati

Risultati

S.P.E.S.LAB, on line gli atti del Tavolo sui PON FSE 2014-2020

Pubblicati gli atti del 4° tavolo di lavoro nazionale "FSE 2014-2020. Gli orientamenti della nuova programmazione" realizzato dal Progetto S.P.E.S.Lab - Servizi per le Parti Economiche e Sociali di tipo Laboratoriale.

Leggi tutto

Young International Forum: orientamento nel mondo del lavoro e dello studio

Orientarsi nel mondo dello studio e del lavoro in Italia e all’Estero. Un’occasione importante per scoprire le ultime novità nel campo della formazione e dell’occupazione è lo Young International Forum in programma dall’8 al 10 ottobre al Centro di Produzione Culturale la Pelanda, presso il Macro Testaccio a Roma.
 

Leggi tutto

Informatica e analisi dei dati per ripensare i servizi del lavoro in Piemonte

"La Regione Piemonte aveva necessità di conoscere in modo dettagliato e puntuale le dinamiche del mercato del lavoro per poter assumere decisioni rapide e legate in presa diretta al comportamento della domanda e dell'offerta in particolare per la programmazione dei corsi di formazione professionali e delle politiche occupazionali.

Leggi tutto

Stati Generali sul lavoro delle donne in Italia: pochi servizi, stipendi più bassi, alta percentuale di abbandono del posto di lavoro

Si sono tenuti oggi a Roma presso il Cnel, gli "Stati Generali sul lavoro delle donne in Italia" indetti dalla II° Commissione del Cnel a sostegno del dibattito ed approfondimento sul tema del lavoro delle donne nel nostro Paese.

Leggi tutto

Isfol: contratto atipico per il 12,4% dei lavoratori italiani

Dall'ultima indagine Isfol Plus sull’offerta di lavoro, condotta annualmente su circa 40mila individui tra i 18 e i 64 anni, emerge che il 12,4% degli occupati italiani ha un contratto atipico, mentre il 65,5% ha un contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato e il 18,2% un'attività autonoma continuativa. La quota di apprendisti, invece, è pari all’1,4%.

Leggi tutto

Nuova iniziativa dell'UE per ridurre la disoccupazione giovanile

Per far fronte alla crescente disoccupazione giovanile, il cui tasso ha ormai raggiunto il 21%, la Commissione ha adottato l'iniziativa "Opportunità per i giovani", nella quale esorta gli Stati membri a prevenire l'abbandono scolastico aiutando i giovani a sviluppare competenze che rispondano alle esigenze del mercato del lavoro, garantendo la possibilità di esperienze professionali e di formazione sul posto di lavoro e agevolando l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro.

Leggi tutto