Cerca: cultura organizzativa

Risultati 11 - 14 di 14

Risultati

Il CAD come stimolo per il cambiamento organizzativo: il programma di telematizzazione di tutti i servizi Inps

Il nuovo CAD è un elemento di stimolo e un fattore di accelerazione del progresso tecnologico e organizzativo, in quanto fissa degli obiettivi precisi che le amministrazioni devono raggiungere. Lo sottolinea Giulio Blandamura, che nella sua relazione si sofferma sulla sfida che l’Ipns sta portando avanti in questo contesto: telematizzare i servizi al 100 per cento, ovvero introdurre l’obbligo di interagire con l’amministrazione esclusivamente in modalità telematica.

Leggi tutto

I giovani hanno le idee chiare.

Hanno le idee chiare i giovani dirigenti che propongono quel drastico cambiamento nella PA più volte annunciato e che ancora aspettiamo. Chiare e abbastanza drastiche, come si addice ai giovani: dall’abolizione delle province, all’accorpamento di tutte le scuole di formazione, alla valorizzazione delle donne, ancora così discriminate nei ruoli dirigenziali pubblici, alla fusione di tutti gli enti previdenziali, all’obbligo di gestioni unificate di acquisti e personale molte sono le proposte coraggiose che leggo nel documento che l’AGDP (Associazione delle giovani classi dirigenti delle amministrazioni pubbliche – www.agdp.it) ha reso pubblico alla fine di novembre.

Leggi tutto

Il cambiamento culturale per la creazione del valore

Mettendo al centro delle strategie di riduzione dello spreco e di creazione di valore il cambiamento culturale, Giorgio del Mare individua due leve capaci di azionarlo e su cui bisognerà lavorare nelle organizzazioni. "Mi riferisco - spiega  - alla visione e alla leadership".

L'organizzazione interna delle imprese di pubblici servizi tra vincoli ed opportunità

L’obiettivo primario delle imprese di pubblici servizi è la produzione e la distribuzione di beni e servizi di utilità sociale in grado di soddisfare le esigenze pubbliche fondamentali. Il concreto svolgersi dell’attività di queste imprese presuppone, dunque, la definizione e la realizzazione di adeguati processi di pianificazione e controllo, opportunamente orientati alla soddisfazione degli utenti e all’economicità di gestione. Fattori interni controllabili dall'organizzazione compatibilmente con i propri vincoli.

Leggi tutto