Cerca: crss siss

5 risultati

Risultati

Una sola carta per tanti servizi: la CRS in Friuli Venezia Giulia

La Carta Regionale dei Servizi (CRS) è, al tempo stesso, codice fiscale, tessera sanitaria e tessera europea di assicurazione malattia e, se attivata con rilascio del relativo codice PIN, permette di usufruire di servizi pubblici on line sia regionali che nazionali, grazie a una tecnologia che garantisce l'identificazione sicura in rete. Un riuscito esperimento di cooperazione istituzionale e ottimizzazione delle risorse, di cui abbiamo parlato con Maurizio Blancuzzi, direttore del servizio e-Government della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Leggi tutto

La sanità elettronica verso il 2010: il Piano Brunetta e il Tavolo dei DG

Rush Hour

Foto di vgm8383

La sanità elettronica registra un importante momentum, forte di un interessante fermento ai diversi livelli. Da un lato c'è la volontà politica, formalizzata in tempi e risorse nel Piano industriale dell’Innovazione, dall’altro l’impegno del territorio che si organizza in nuove forme, sospinto da una base di innovatori che propongono metodi, soluzioni e know-how pronti per essere sistematizzati e trasferiti.

Leggi tutto

Regione Lombardia: attivati nuovi servizi di prenotazione

La Regione Lombardia ha attivato i nuovi servizi di prenotazione resi disponibili grazie al SISS. Il Sistema Informativo Socio Sanitario (SISS) permette, infatti, di raccogliere centralmente le disponibilità di erogazione delle strutture sanitarie e le mette a disposizione su più canali. Attraverso un numero verde si possono prenotare le visite mediche e gli esami specialistici in qualsiasi struttura, pubblica o privata della Regione che ha aderito al servizio.

Leggi tutto

Regione Lombardia: attivo l'accesso ai servizi sanitari via CRS da pc

La sanità lombarda entra nelle case dei cittadini, grazie alla Carta Regionale dei Servizi (CRS), che  diventa utilizzabile anche dal pc, per accedere al proprio fascicolo sanitario e per usufruire dei servizi messi in campo dalla Regione, ma anche dallo Stato e dai Comuni. Il lettore di smart card si potrà acquistare in edicola dal 21 ottobre, al prezzo di 7,50 euro, allegato ai principali quotidiani, mentre oltre metà dei lombardi, il 52% per la precisione, ha già ritirato il proprio codice Pin e ha rilasciato il consenso al trattamento dei dati.

Leggi tutto

Il progetto CRS - SISS della Regione Lombardia

La Carta Regionale dei Servizi - Sistema Informativo Socio Sanitario è uno dei più importanti progetti italiani di e-government nella sanità.
Il cuore del progetto è costituito dalla "Extranet della Sanità" che mette in collegamento operatori, servizi sociali, organizzazioni e cittadini, tracciando tutti gli eventi relativi alla cura del paziente (dalle prescrizioni, all'amministrazione) e fornendo servizi a valore aggiunto. Il progetto si basa sulla tecnologia delle smart card che costituiscono la chiave di accesso al sistema per gli operatori ed i cittadini.

Leggi tutto