Cerca: Città e territorio, donnepa

6 risultati

Risultati

Divario di genere: tra Italia e resto del mondo. L’incontro organizzato al Forum PA da Wister ha prodotto proposte interessanti

Tra i numerosi appuntamenti del FORUM PA 2014, ha suscitato forte interesse e riscontrato molta partecipazione l’evento pensato da Wister con tre tavoli di lavoro, concentrati rispettivamente sull’analisi di: linguaggio e comunicazione di genere, lavoro e occupazione, divario digitale di genere.
L’Italia troppo spesso è in fondo alle classifiche come dimostrato da studi, indicatori, report, sia a livello nazionale che europeo. Dopo un’introduzione al tema e la descrizione dei dati (in particolare il Global Gender Gap Report dell'OCSE e gli Indicatori europei per l'Agenda Digitale) si sono analizzate e discusse proposte concrete per recuperare il divario segnalato dagli indicatori.

Leggi tutto

L’ottica di genere nelle nuove smart city

Parlare di Smart city in ottica di genere, di inclusione, di intelligenza dei territori e di valorizzazione delle differenze vuol dire immaginare le nostre città come reti di relazioni ricche e feconde. Sulla base di questa convinzione si è tenuto oggi, nell'ambito di Smart City Exhibition in svolgimento a Bologna Fiere sino al 18 ottobre, un importante incontro che ha visto la presenza di numerose relatrici, delle donne assessore di dieci città, di rappresentanti delle imprese, dell'università e delle parti sociali. 

Leggi tutto

Smart City Genere e Inclusione. L’intelligenza dei territori e le differenze: un anno di lavoro verso SCE2013

Il workshop tematico Smart City Genere e Inclusione, promosso lo scorso anno su iniziativa di Stati Generali Innovazione e Università Ca’ Foscari-CISRE/ECWT (European Centre for Women and Technology) con ForumPA, ha dato l’avvio ad un percorso di ricerca e progettazione sul tema[1] che comincia a portare i suoi frutti, mentre ci avviciniamo all’edizione 2013 di Smart City Exhibition che ospiterà la seconda edizione dell’evento e che sarà l’occasione per fare il punto sui nuovi sviluppi.

Leggi tutto

Presentata "Smart City di genere?", la nuova ricerca FORUM PA - futur@lfemminile

Esiste la Smart City in ottica di genere? Dove si, cosa significa? Da questi punti interrogativi, attraverso le risposte di 20 donne, tra amministratriclocali ed esperte sui temi di genere, si è generata una riflessione più ampia, su quanto le nostre città possano guadagnare ogni volta che si dimostrano capaci di includere le donne nei processi di innovazione e partecipazione urbana.

Leggi tutto

Smart City in ottica di genere? Riflessioni in rosa, ma non troppo

Esiste la Smart City in ottica di genere? Dove si, cosa significa? Da questi punti interrogativi, attraverso le risposte di 20 donne, tra amministratrici locali ed esperte sui temi di genere, si è generata una riflessione più ampia, su quanto le nostre città possano guadagnare ogni volta che si dimostrano capaci di includere le donne nei processi di innovazione e partecipazione urbana.

Leggi tutto

La dimensione locale dei Comitati Pari Opportunità

Nella sua riflessione sui Comitati Pari Opportunità Eleonora Maria Magi pone l’accento sulla rilevanza della dimensione territoriale piuttosto che sulla natura dell’ente di appartenenza. Auspica maggiore libertà per il Comitati Pari Opportunità all’interno dell’ente in un rapporto di lavoro non contrapposto ma integrato e coordinato, previa una chiara definizione dei ruoli nel processo decisionale e delle questioni di carattere tecnico.

Leggi tutto