Cerca: Merito, innovazione ed efficienza, Efficienza, efficienza

Risultati 1 - 10 di 47

Risultati

  • Cod. C.03
  • 19/05/2010
  • 10:00 - 11:30

Non sprecare la crisi. La PA come management

  • Cod. B.33
  • 17/05/2010
  • 15:00 - 18:00

Produrre valore e ridurre lo spreco

Innovazione, semplificazione, efficacia delle organizzazioni (pubbliche, private, sociali) richiedono cambiamento culturale e co-partecipazione di stakeholder e utenti
  • Cod. O.01
  • 17/05/2010
  • 12:00 - 13:30

"Il nuovo cerimoniale istituzionale"

(in collaborazione con Ancep, Associazione Nazionale Cerimonialisti Enti Pubblici)

Intervento al convegno "Correttezza, trasparenza, efficienza. Una nuova guida operativa per i contratti pubblici"

Alessandro Botto sostiene che ci sono troppe stazioni appaltanti: più di tredicimila sul territorio nazionale e molte di queste sono di piccole e medie dimensioni che non hanno il know how, la conoscenza e le professionalità e che si trovano ad affrontare una materia oggettivamente molto complessa. Da qui la necessità di un ripensamentento verso una diminuzione delle stazioni appaltanti perchè solo la grande stazione appaltante può permettersi "il lusso" di farsi un manuale operativo come quello presentato in questo convegno, utile e soprattutto di orientamento per gli operatori.

Intervento al convegno "Correttezza, trasparenza, efficienza. Una nuova guida operativa per i contratti pubblici"

Arduino D'anna definisce il manuale operativo per la gestione dei contratti "molto di più di una guida pratica": da un lato può costituire un punto di inizio per chi si accinge allo studio della materia degli appalti e dall'altro lato rappresenta un vademecum valido e utile per tutti gli attori della PA che quotidianamente si confrontano in questa materia.

Leggi tutto

Intervento al convegno "Correttezza, trasparenza, efficienza. Una nuova guida operativa per i contratti pubblici"

L'idea di un manuale operativo per i contratti pubblici di servizi e forniture nei settori ordinari nasce in seguito ad un corso di formazione, tenuto presso la SSPA, per i dirigenti ed i funzionari della Presidenza del Consiglio, in un'ottica diversa rispetto ai contributi scientifici già esistenti in materia di appalti pubblici.

Leggi tutto

Intervento al convegno "Correttezza, trasparenza, efficienza. Una nuova guida operativa per i contratti pubblici"

Giuseppina Perrozzi presenta il primo volume della Guida pratica del Dipartimento delle risorse umane della Presidenza del Consiglio per la gestione dei contratti pubblici di servizi e di forniture. Il manuale vuole essere un contributo per chi opera all'interno della Presidenza. La scommessa è di dare un significato nuovo alla formazione, "una formazione per l'azione" e non semplicemente un processo formativo culturale e intellettuale del personale. Il manuale operativo è stato realizzato con lo scopo

Leggi tutto

Intervento al convegno "Correttezza, trasparenza, efficienza. Una nuova guida operativa per i contratti pubblici"

Ferruccio Sepe esprime alcune considerazioni sul manuale operativo per la gestione dei contratti pubblici nato dall'esigenza di una guida pratica per l'operatore della Presidenza del Consiglio. L’attività contrattuale rappresenta una parte molto significativa dell’attività amministrativa che si svolge all’interno della Presidenza. Ferruccio Sepe si sofferma sulla scarsa attenzione alla standardizzazione dell'attività, sostenendo che in una logica "sartoriale", seppur necessaria per certi aspetti, si corre maggiormente il rischio di sbagliare.

Leggi tutto

Intervento al convegno "Il ruolo del CNEL nella valutazione dei servizi a imprese e cittadini"

Vincenzo Gervasio parla del ruolo del CNEL nella valutazione del rapporto tra amministrazioni e cittadini.

La fase di valutazione non è fine a se stessa ma è propositiva poichè la qualità richiede che si persegua il miglioramento continuo. IL CNEL fa proprio questo, valuta determinate situazioni, individua eventuali criticità e fornisce proposte.

Intervento al convegno "Il ruolo del CNEL nella valutazione dei servizi a imprese e cittadini"

Renato Plaja parte dalla considerazione condivisa che una P.A. organizzata, efficiente e produttiva costituisce una delle condizioni principali per la crescita produttiva ed economica del Paese. Dunque si spera che la L.15 e il Decreto Legislativo 250 possano essere gli strumenti legislativi volti al ragiungimento degli attesi obbiettivi.

Plaja illusra poi il compito del comitato nato in seno al CNEL per la valutazione dei livelli e della qualità dei servizi erogati dalle amministrazion centrali e locali a imprese e cittadini.

Leggi tutto