Cerca: conservazione sostitutiva

Risultati 11 - 19 di 19

Risultati

  • Cod. w.20c
  • 11/05/2011
  • 15:30 - 16:20
  • Padiglione 8
  • Stand 19A

Il Libro Unico del Lavoro in Poste Italiane Dalla conservazione sostitutiva dei cedolini paga allo sviluppo di nuovi servizi per i dipendenti

  • Cod. w.20b
  • 10/05/2011
  • 10:00 - 10:50
  • Padiglione 8
  • Stand 19A

Il Libro Unico del Lavoro in Poste Italiane Dalla conservazione sostitutiva dei cedolini paga allo sviluppo di nuovi servizi per i dipendenti

  • Cod. w.20a
  • 09/05/2011
  • 16:30 - 17:20
  • Padiglione 8
  • Stand 19A

Il Libro Unico del Lavoro in Poste Italiane Dalla conservazione sostitutiva dei cedolini paga allo sviluppo di nuovi servizi per i dipendenti

Le soluzioni per l'archiviazione e la conservazione sostitutiva di Faber System

A FORUM PA 2011 Assintel ha scelto di partecipare con una collettiva che ha offerto l'opportunità a 4 aziende associate di presentare al pubblico le proprie soluzioni per la pubblica amministrazione. Di seguito riportiamo le interviste realizzate dalla redazione di FORUM PA ai rappresentanti delle aziende della collettiva: Faber System

Leggi tutto

La progettazione di SIPEM-ANCITEL, il sistema on line per le pratiche edilizie

Giovanni Guerrieri presenta SIPEM-ANCITEL, il sistema on line per le pratiche edilizie. “Quello che, con collaborazioni importanti, abbiamo messo a punto è un vero e proprio modello finalizzato a rendere la pratica autoconsistente nel suo intero ciclo di vita”. Nel dettagliare le fasi della progettazione, Guerrieri spiega come si è arrivati a questo modello. “Tre sono i punti principali su cui abbiamo lavorato: autenticazione del professionista, divulgazione degli strumenti di autenticazione, responsabilità del dirigente comunale”.

Leggi tutto

Il Libro Unico del Lavoro in Poste Italiane Dalla conservazione sostitutiva dei cedolini paga allo sviluppo di nuovi servizi per i dipendenti

Il decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112 convertito dalla legge 6 agosto 2008, n.

Leggi tutto

Il nuovo CAD: autenticità dei documenti e certezza del diritto

Garantire l’autenticità dei documenti e garantire la certezza del diritto: sono i due obiettivi che, assieme all’efficienza e alla semplificazione, la PA deve perseguire nella sua opera di digitalizzazione. Lo sottolinea con forza Andrea Lisi nell’esaminare alcuni punti del nuovo CAD che presentano ancora debolezze e rischi; primo fra tutti, l’aspetto della conservazione digitale. Gli archivi digitali, sottolinea Lisi, devono consentire a pubblici ufficiali di prelevare documenti e attestare la loro conformità o autenticità; e questo non solo oggi ma anche tra dieci, venti o cento anni.

Leggi tutto

Dal Records Management alla Conservazione Sostitutiva

Il Records Management e’ l’insieme dei processi e delle tecnologie utilizzate per preservare nel lungo periodo l’informazione sensibile, confidenziale e ad alto valore legale, finanziario, sociale o storico. In questa sessione vengono presentati tre case study di realizzazioni di sistemi di records management e viene poi mostrato come le relative tecnologie possano applicarsi alla tematica della Conservazione Sostitutiva.

Leggi tutto

Nuovo CAD, firma elettronica e conservazione sostitutiva

Basile si sofferma su alcuni aspetti del nuovo CAD, sottolineando come l’obiettivo centrale del provvedimento sia quello di rendere effettiva l’applicazione delle norme sulla digitalizzazione nella PA prevedendo una serie di misure premiali e sanzionatorie e conferendo, quindi, maggiore efficienza e cogenza alle norme. Un altro obiettivo è stato quello di agire in materia di documento informatico (validità sostanziale/legale ed efficacia probatoria), conservazione e dematerializzazione.

Leggi tutto