Cerca: ministero sviluppo economico

Risultati 1 - 10 di 16

Risultati

Pier Carlo Padoan a #FPA2015: "La spending review strumento per una migliore allocazione delle risorse"

L’azione politica deve essere orientata a cambiare i comportamenti, semplificare e ridurre gli ostacoli, fornire informazioni e servizi alle imprese. Parola del Ministro Padoan, a cui sono affidate le conclusioni del convegno “Dal privato cittadino alle casse pubbliche, e ritorno – Come creare valore collettivo con la buona gestione delle risorse”, nell’ambito di FORUM PA 2015.

Leggi tutto

Banda larga: in arrivo i fondi che aspettavamo da 5 anni?

Non si può certo dire che non sia un obiettivo ambizioso quello che il Piano nazionale Banda Ultralarga si propone per il 2020. Elaborato dalla Presidenza del Consiglio, insieme al Ministero dello Sviluppo Economico, all’Agenzia per l’Italia Digitale e all’Agenzia per la Coesione, il documento si dà l’obiettivo di azzerare in tre anni il gap accumulato dal nostro paese con il resto dell’Europa. E per la prima volta, dopo anni, mette sul piatto anche un bel po’ di fondi (quasi tutti europei), nonostante – alcuni dicono – siano sempre troppo pochi.

Leggi tutto

A un anno da Smart&Start del Mise, 339 le start up finanziate

Smart&Start, il nuovo incentivo del Ministero dello Sviluppo Economico, (Decreto del 6 marzo 2013) per rafforzare la competitività dei sistemi produttivi, sviluppare l’economia digitale e favorire il trasferimento tecnologico, ha compiuto un anno. Al momento, sono 339 le start-up che ce l’hanno fatta e sono già state ammesse al finanziamento e si concentrano principalmente nei settori del cloud computing, e-commerce, infrastrutture per l’ICT e green economy.

Leggi tutto

OsservaPrezzi - Ministero dello Sviluppo Economico

Nome applicazione - OsservaPrezzi

Amministrazione proponente - Ministero dello Sviluppo Economico

Leggi tutto

Contenere la spesa pubblica per liberare risorse “bloccate” e far ripartire l’economia

La gestione in emergenza delle situazioni critiche deve essere l’occasione per realizzare il cambiamento e realizzare riforme strutturali. Da queste premesse è partito il Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan intervenuto oggi a FORUM PA 2014 per parlare di crescita in un momento di contenimento della spesa.

Leggi tutto

Accordo Infratel Italia e NGI per la banda larga nella regione Marche

NGI investirà 10 milioni di euro per realizzare le reti a banda larga in 73 comuni del territorio marchigiano.

Leggi tutto

Internet veloce: al via bandi per 900 mln per azzerare digital divide e banda ultralarga

Al via bandi per oltre 900 milioni di euro (di cui 237 privati) per contribuire ad azzerare il digital divide (almeno 2 mbps a tutti i cittadini) e accelerare lo sviluppo della banda ultralarga (da 30 mbps a 100 mbps) per circa il 40 per cento dei cittadini della Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Sicilia.

Leggi tutto

La PA come fattore di innovazione. 150milioni per i bandi precommerciali

Potenziare le infrastrutture di ricerca delle Università e degli Enti Pubblici di Ricerca nelle Regioni della Convergenza (Sicilia, Calabria, Puglia e Campania); elaborare progetti di innovazione della PA per garantire servizi di elevata qualità ai cittadini; sostenere la competitività delle imprese, anche a livello di start up, attraverso quattro iniziative di ricerca e innovazione.

Leggi tutto

Banda Larga: cantieri per 900 milioni contro il digital divide

Al via bandi per oltre 900 milioni di euro (di cui 237 privati) per contribuire ad azzerare il digital divide (almeno 2 mbps a tutti i cittadini) e accelerare lo sviluppo della banda ultralarga (da 30 mbps a 100 mbps) per circa il 40 per cento dei cittadini della Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Sicilia. A questo risultato ha concorso in modo rilevante la rimodulazione dei programmi cofinanziati che, attraverso il Piano d’Azione per la Coesione d’intesa con le Regioni interessate, ha fatto confluire nel progetto più di 347 milioni di euro. La procedura di evidenza pubblica, che partirà entro inizio marzo, attua concretamente due punti centrali (azzeramento digital divide e banda ultralarga) dell’agenda digitale europea recepita dal Governo.

Leggi tutto

Sfigati, annoiati, viziati… disoccupati

Era un pezzo che non si parlava tanto dei giovani… no, non è che facciamo parlare i giovani, questo no, ma in compenso noi parliamo molto di loro. Spesso lo facciamo, basta leggere le cronache politiche, per stimolarli ed incitarli a prendere in mano le loro vite, e lo facciamo dando buoni consigli: prendere in mano le loro vite, non fare i bamboccioni, staccarsi dalle sottane di mamma. Consigli che possono anche suscitare reazioni di fastidio, ma a cui alla fine è difficile dar torto. Se tutto questo è vero perché allora questa saggezza dei nostri capelli grigi mi lascia così insoddisfatto? Se i consigli son giusti perché non riesco a sentirmi dalla parte della ragione?

Leggi tutto