Cerca: Città e territorio

Risultati 1931 - 1937 di 1937

Risultati

Ulisse - percorsi di salute in ambiente penitenziario

Il progetto prevede la creazione di un percorso integrato all'interno dell'ambiente penitenziario, mediante l'unificazione della cartella sanitaria del detenuto, in grado di seguirlo nei suoi spostamenti fra le strutture, sia per trasefrimento che per effettuazione di prestazioni specialistiche o ricoveri. L'obbiettivo è anche quello di creare un canale di collegamento tra l'ambiente penitenziario e la sanità territoriale.

Polo Finanziario

La vocazione di Verona di diventare un nuovo polo di attrazione per attività finanziarie è emersa in modo evidente fin dalle prime riunioni del Piano Strategico, un processo di pianificazione territoriale che il Comune ha avviato nel marzo del 2003 proprio per definire in modo strategico e condiviso le priorità del territorio di Verona a lungo termine.

Agenda Strategica Trento 2020

La scelta di campo operata dal Comune di Trento è stata quella di abbandonare la forma-piano e di assumere i contorni di un'agenda strategica. Questo passaggio non è solo terminologico ma contiene una riformulazione di significati. Si tratta essenzialmente di superare la separazione canonica tra momenti di diagnosi, di progettazione, di implementazione e di valutazione, di sperimentare un'operatività processuale incrementale e di selezionare i pochi asset autenticamente strategici del disegno di trasformazione urbana.

Mappatura delle patologie croniche (bisogni di salute e domanda sanitaria)

Il progetto si è impegnato a ''mappare'' le principali patologie croniche degli assistiti attraverso la creazione di una base dati unica, sia dal punto di vista demografico, che clinico ed economico, sfruttando tutte quelle informazioni giá in possesso dell'amministrazione, che fino a ieri venivano utilizzate solo per fini amministrativi e contabili.

Trento 2010: Piano Strategico della Città di Trento

Trento vuole trasformarsi in modo equilibrato e vuole crescere dal punto di vista economico, sociale e territoriale secondo un'idea di limite e di compatibilità. Vuole essere una "città delle opportunità"

Bilancio Sociale ''strumento efficace di gestione pubblica''

La costruzione di un "Bilancio Sociale" quale strumento di garanzia finalizzato alla definizione di un Patto per lo Sviluppo tra cittadini ed amministrazioni è indispensabile per la realizzazione del Piano Strategico.

Memorario Toscana

Riorganizazione per fasi del servizio ferroviario di competenza regionale, su tutte le tratte della rete, con potenziamento del servizio ed introduzione di orario cadenzato e mnemonico, coordinato con le altre modalità di trasporto pubblico. Interventi sui nodi di interscambio per miglioramento dell'intermodalità.