Cerca: Lavoro e welfare, Qualità della vita, politiche del lavoro e welfare

7 risultati

Risultati

  • Cod. ps.07
  • 27/05/2015
  • 11:00 - 11:50

Smart working: tra genere ed obiettivi concreti

a cura di Wister

Nuove prospettive per l’occupazione giovanile: ecco il manifesto dei makers

Italia Lavoro li ha voluti a Montepulciano in occasione del festival Luci sul Lavoro. Li ha fatti incontrare con amministratori pubblici, sociologi dei media, rappresentanti di Confindustria e del mondo accademico, esperti di politiche del lavoro. Ne è scaturito un confronto aperto e fortemente dialettico, che ha prodotto un nuovo manifesto per l’occupazione giovanile: un insieme di spunti e proposte che Italia Lavoro invita a condividere e a sottoscrivere per promuovere concretamente nuove forme di autoimprenditorialità e di occupazione.

Leggi tutto

La Provincia di Pordenone lavora per l'integrazione

La Provincia di Pordenone nel campo dell’immigrazione e dell’integrazione vanta una case history di tutto rispetto. Nel profondo nord est, dove la crisi non ha risparmiato il distretto del mobile e ha lasciato a casa circa 5000 immigrati regolari, si sperimentano politiche di integrazione e professionalizzazione per gli stranieri disoccupati, prevenendo l'eventualità che gli ex lavoratori dopo sei mesi di disoccupazione si trasformino in immigrati irregolari. 

Leggi tutto

Le politiche attive del lavoro per l’adeguatezza pensionistica

Nel suo intervento Domenico Proietti ricorda il ruolo del sindacato all’epoca delle riforme del sistema previdenziale del ’95 sottolineando come la condivisione delle scelte è un metodo che non va smarrito e anzi rafforzato, visto i risultati che dà. Nel momento si è assicurata la stabilità del sistema economico è il momento di passare ad una riflessione sull’adeguatezza delle prestazioni, che non può prescindere, però da uno sforzo dell’azione politica in direzione di una crescita economica dell’intero Paese.

Leggi tutto

Una casa del Welfare a FORUM PA 2010: l'intervista al Ministro Sacconi

A FORUM PA 2009 il Ministro del Welfare Maurizio Sacconi aveva presentato il Libro Bianco sul futuro del modello sociale “La vita buona nella società attiva” anticipando le linee dell'Unione Europea che ha promosso il 2010 come "anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale". L'impegno a costruire un sistema basato sulla "presa in carico" della persona è confermato, anche per quest'anno, dal progetto Casa del Welfare con il quale il Ministero ha scelto di partecipare a FORUM PA 2010 coinvolgendo tutti gli enti ad esso collegati.
Vi presento un'intervista al Ministro Sacconi in cui lui stesso illustra il perchè di questa decisione fondata sulla volontà di costruire una risposta globale ai bisogni di ciascun individuo. Buona lettura.

Leggi tutto

Luciano Malfer: le nuove politiche sociali

Sweethearts

by Patrick

Il distretto dell’economia solidale, i nuovi servizi di e-welf@re, la valorizzazione della persona, dal welfare al workfare. E ancora, l’integrazione con le politiche sulla casa: l’homefare. Ne abbiamo parlato con Luciano Malfer, Dirigente del Servizio per le Politiche Sociali della Provincia Autonoma di Trento, che si è aggiudicato il premio FORUM PA Protagonisti dell’Innovazione per la categoria “inclusione”.

Leggi tutto

Promozione della parità di trattamento e rimozione delle discriminazioni: il ruolo dell'UNAR

Marco De Giorgi parla delle tematiche di integrazione degli stranieri in Italia citando una lettera apparsa sulla stampa “Aiuto! Sono di sinistra ma sto diventando razzista”. Sottolinea il rischio di parlare sempre più di sicurezza e sempre meno di situazioni di povertà e di debolezza che richiedono interventi a sostegno delle pari opportunità. Sostiene che in Italia si è verificato uno scarto profondo tra l’immigrazione virtuale e quella reale, amplificata anche dai media.

Leggi tutto