Cerca: Ministero del lavoro e delle politiche sociali

Risultati 11 - 20 di 25

Risultati

Siamo a corto di risorse? C’è un Secondo Welfare che avanza

Da tempo si parla di crisi del welfare-state dovuta alla mancanza di risorse economiche e dalla difficoltà dello Stato di rispondere ai bisogni crescenti e diversificati dei cittadini. Il Secondo Welfare è la risposta a questa crisi perché è un terreno fertile di sperimentazione di modelli gestionali e finanziari nuovi, a partire dagli attori della società civile, che si mobilitano e si attivano a supporto dello Stato, e dalla collaborazione tra pubblico, privato e terzo settore. Nei giorni scorsi è stato presentato il Primo Rapporto sul Secondo Welfare in Italia. Vediamo insieme i punti salienti.

Leggi tutto

Comunicazione PA, Piano Garanzia Giovani: un contest per spot e grafica

Parte la gara web per ideare spot e linea grafica per la campagna di comunicazione integrata che accompagnerà l'attuazione del Piano Italiano per la Garanzia Giovani, il cui avvio è previsto per Gennaio 2014.

Leggi tutto

EuresTag

EuresNome applicazione - EuresTag

Amministrazione proponente - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Leggi tutto

I dati del 5 per mille finalmente on line

Da gennaio sono disponibili sul sito del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, gli elenchi dei pagamenti, relativi al Cinque per mille dell’anno 2009, effettuati nel corso del 2012 in favore delle associazioni di volontariato, di promozione sociale e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale.

Leggi tutto

Lavoro per giovani e donne, subito disponibili 230 milioni di euro

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Elsa Fornero ha firmato il decreto interministeriale che consentirà di riconoscere ai datori di lavoro privati incentivi da destinare al sostegno dell’occupazione dei giovani e delle donne. La misura, che ha carattere straordinario e può contare su risorse finanziarie di oltre 230 milioni di euro, riguarderà i rapporti di lavoro stabilizzati o attivati entro il 31 marzo 2013.

Leggi tutto

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)

Il campo di applicazione del Documento Unico di Regolarità Contributiva negli appalti pubblici e privati.
Disciplina normativa e prassi ministeriale.

 

Ministero del lavoro e delle politiche sociali a FORUM PA 2012

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali è presente al Forum PA con lo stand Casa del Welfare allestito in collaborazione con Inps, Inail, Covip, Italia Lavoro e Isfol. L’obiettivo è di avvicinare la Pubblica Amministrazione al cittadino e alle imprese e rendere più accessibili i servizi per il lavoro: inserimento lavorativo di tutte le categorie, previdenza, tutele, risparmio, pensioni, inclusione, integrazione migranti.  La Casa del Welfare rientra nei Programmi Operativi Nazionali “Azioni di sistema” e “Governance e azioni di sistema” finanziati dal Fondo Sociale Europeo. Lo stand è suddiviso in corner dedicati a servizi e presenta una sala workshop nella quale si svolgono incontri con esperti.

Padiglione 7 stand 5A

Leggi tutto

iCliclavoro

icliclavoroNome applicazione - iCliclavoro

Amministrazione proponente - Ministero per iI Lavoro e le Politiche Sociali

Descrizione - La nuova versione aggiornata di iCliclavoro, disponibile per smartphone e tablet, consente di:

Leggi tutto

Si conclude la Ricerca sulle persone senza dimora di Fio.PSD, Caritas, Istat e Ministero del Lavoro

Si conclude in questi giorni l'ultima fase del progetto di ricerca sulle persone senza dimora voluto e promosso da Caritas Italiana, Fio.PSD, Istat e Ministero del Lavoro. 5000 interviste a Persone Senza Dimora sono state raccolte su tutto il territorio nazionale da migliaia di volontari, molti dei quali giovanissimi. I dati della ricerca saranno pubblicati a gennaio 2012.

Leggi tutto

Mercato del lavoro e riforme: sostegno passivo, formazione e politiche attive e regime sanzionatorio.

Il tema occupazione-occupabilità ha assunto enorme rilevanza dal 2009, con l'avvento della crisi economica, ma già negli anni precedenti si sentiva la necessità di un profondo rinnovamento, per cui è stata adottata una lunga serie di provvedimenti in materia di mercato del lavoro e sistema del welfare. Così Matilde Mancini apre il suo intervento, offrendo un'ampia panoramica sulle principali norme attivate, in tema di sostegno passivo, formazione e politiche attive, nonché regime sanzionatorio, per approdare oggi al decreto legislativo sull'apprendistato.

Leggi tutto