Cerca: ricerca e sviluppo

Risultati 81 - 90 di 292

Risultati

  • Cod. lab.182a
  • 17/05/2010
  • 13:30 - 14:30
  • Padiglione 9
  • Stand 17A

SAPERMANGIARE.MOBI

Un premio per le idee innovative

Kilometro Rosso e Bergamo Scienza organizzano la terza edizione di K-Idea, nell’intento di offrire a inventori e ricercatori la possibilità di presentare le loro intuizioni, idee o invenzioni. Dopo le 250 idee presentate nelle prime due edizioni, torna K-Idea.

Leggi tutto

Una nuova committenza pubblica per l'innovazione

L'innovazione è un processo sociale, complesso e non lineare. Ha bisogno di integrazione, mediazione, politiche dedicate, formazione di nuove competenze, politiche di sviluppo locale. Stefano Ciccone parla della committenza e degli organismi intermedi come i PST e i Poli Tecnologici. che costituiscono un ambito autonomo e richiedono una formalizzazione e una specifica politica. Introduce poi i temi della difficoltà della dimensione locale dello sviluppo e dell'esperienza italiana dei distretti.

Sanità: il modello di collaborazione Eli Lilly-PA

Qual è l'approccio dell'azienda biofarmaceutica Eli Lilly nei confronti dei suoi interlocutori pubblici? Ce lo spiega Maurizio Guidi, Direttore Corporate Affairs Eli Lilly Italia.

Leggi tutto

Progetto di Integrazione e Sviluppo Tecnologico dei sistemi di controllo della mobilità nell’Area Vasta di Cagliari

La realizzazione del sistema ha permesso di coordinare e connettere tra loro tutti i sistemi di gestione e di controllo dei flussi veicolari di traffico, attraverso una sola rete cittadina.

La rete dei PST agrifood

Nell’ottica della creazione di un sistema capace di agire con efficacia per lo sviluppo di fattori innovativi di competitività per le aziende italiane, la Commissione Agroalimentare di APSTI – diretta da Davide Ederle – ha creato una rete composta da tutti i Parchi Agroalimentari italiani.

Leggi tutto

Intervento al convegno "Convegno nazionale sul sistema dei Parchi Scientifici e Tecnologici Italiani"

Apsti è una rete che collega i Parchi Scientifici e Tecnologici di Italia, fa sistema, offre servizi, promuove attività e sviluppa le collaborazioni. Vi sono più di 30 Parchi associati e rappresenta così il grande network dell'innovazione italiana nonchè l'interlocutore privilegiato delle imprese. Sviluppa servizi omogenei sul territiorio e questo vuol dire grande competitività per i vari settori produttivi. La rete dei Parchi rappresenta il motore dello sviluppo basato sull'innovazione.

Leggi tutto

La rete PST biotech

Roberto Ricci accenna alle peculiarità del sistema biotech, settore nel quale le spin off universitarie e le start up aziendali risultano strategiche in quanto a loro è affidato il compito di sviluppare nuove molecole, che solo in un secondo momento saranno eventualmente commercializzate in nuovi farmaci con l’intervento delle grandi case farmaceutiche. Dato che le aziende biotech nate nei Parchi sono più di cento, la collaborazione tra Assobiotec e APSTI risulta strategica per lo sviluppo e la competitività sul mercato globale del settore biotecnologico italiano. 

Il sistema dei PST: una rete di esperienze e competenze per lo sviluppo integrato.

L’APSTI da alcuni anni ha intrapreso un accurato lavoro di coordinamento per assicurare una sistematicità all’azione dei Parchi che permetta loro di svolgere in maniera virtuosa il ruolo di integratori e aggregatori della conoscenza quale motore di sviluppo.

Leggi tutto

Un nuovo strumento di finanza innovativa a servizio delle imprese dei Parchi

L’Italia è in una situazione di profondo ritardo sugli investimenti early stage in capitale di rischio da parte degli operatori privati. Luigi Amati presenta lo Spark Fund, un fondo frutto di una accordo tra APSTI e Meta Group dedicato agli investimenti di capitale di rischio nelle aziende incubate nei PST.

Leggi tutto