Cerca: Altro, e-learning

9 risultati

Risultati

  • Cod. 117LAB
  • 15/05/2008
  • 12:00 - 13:00

Progetti e-learning nella PA: l'Aeronautica Militare

a cura di MediaTouch 2000 Srl - Moodle Partner nel Cluster ISIPM al padiglione 8
  • Cod. 116LAB
  • 12/05/2008
  • 12:00 - 13:00

Progetti e-learning nella PA: la Guardia di Finanza

a cura di MediaTouch 2000 Srl - Moodle Partner nel Cluster ISIPM al padiglione 8
  • Cod. 115LAB
  • 13/05/2008
  • 12:00 - 13:00

Progetti e-learning nella PA: la Provincia Autonoma di Bolzano

a cura di MediaTouch 2000 Srl - Moodle Partner nel Cluster ISIPM al padiglione 8
  • Cod. 114LAB
  • 14/05/2008
  • 12:00 - 13:00

Progetti e-learning nella PA: l'Istituto Superiore di Sanità

a cura di MediaTouch 2000 Srl - Moodle Partner nella sala 23D-Cluster ISIPM al padiglione 8
  • Cod. 165LAB
  • 13/05/2008
  • 14:00 - 16:00

Focus Group ''Quale formazione per la dirigenza pubblica''

a cura di ASFOR nel proprio stand al padiglione 8

Il modello di Formazione

Il primo breve intervento di Walter Gatti è incentrato sull’utilità della formazione e dell’e-learning nella TV Digitale e sul senso del T-Learning nei processi formativi universitari. Walter Gatti, nel secondo intervento, presenta la K Communication e la sua attività e i progetti realizzati di T- Learning con particolare attenzione agli aspetti formativi sulla piattaforma del Digitale Terrestre e all’elemento di interattività che trasforma l’utente da passivo ad attivo.

Un centro servizi per il digitale a Torrevecchia Teatina

Maurizio Preziuso presenta Udanet e l’attività di gestione dell’infrastruttura telematica nell’ambito dell’e-learning svolta all’interno dell’Università Telematica “Leonardo Da Vinci” dal un punto di vista tecnico e funzionale.

Esperienze e prodotti digitali a servizio della popolazione

Jacopo Viscuso introduce il convegno “Le tecnologie digitali e multimediali applicate all’educazione alla salute per la coesione sociale” che vuole essere un momento di raccolta di esperienze e prodotti digitali applicati al settore dell’educazione, dell’e-learning e della sanità resi possibili grazie a strumenti informatici dedicati. Si affronteranno le problematiche legate all’implementazione di questi prodotti.

Come funzionano i Pocket Salute

Luca De Marchi presenta i Pocket Salute con una rappresentazione video al termine del suo intervento. L’idea di realizzare questo progetto nasce dall’esperienza della ULSS 8 di Asolo maturata precedentemente nel settore dell’e-learning e messa successivamente a disposizione per l’educazione alla salute. Il progetto ha visto il costituirsi di un Comitato Scientifico e l’identificazione di un partner per la realizzazione del programma. L’obiettivo è di mettere la tecnologia al servizio dell’educazione alla salute e quindi delle politiche di inclusione sociale.