Cerca: cooperazione internazionale

Risultati 11 - 20 di 42

Risultati

UE: on line sintesi valutazione di impatto su iniziativa Commissione cure all'estero

E' disponibile on line una sintesi della valutazione d'impatto sulla nuova iniziativa della Commissione Europea sulle cure mediche all'estero.

"La valutazione d'impatto mira a esaminare l'esigenza di un'azione comunitaria nel settore dell'assistenza sanitaria transfrontaliera e il potenziale impatto delle varie

Leggi tutto

Regione Liguria: accordo Gaslini-Albania per cure pediatriche

E' stato siglato un Accordo di collaborazione fra Regione Liguria, Gaslini e Albania per assicurare ai bambini albanesi cure adeguate e di alta specialità di cui l'ospedale pediatrico genovese rappresenta un eccellenza e avviare percorsi di formazione per medici e sanitari del paese dei Balcani. Attualmente, Il 2 % dei circa 38 mila ricoveri registrati ogni anno dall'istituto è rappresentato da piccoli pazienti albanesi.

Leggi tutto

Regione Lombardia/Palestina: verso il Protocollo di Intesa su cooperazione sanitaria

L'incontro del presidente della Regione, Roberto Formigoni, con il ministro della Sanità dell'Autorità Nazionale Palestinese, Fathi Abu Moghli, a Palazzo Pirelli si configura come un passo ulteriore verso la cooperazione sanitaria trilaterale Lombardia-Israele-Palestina. "Una cooperazione - ha sottolineato Formigoni - che si iscrive nella comune volontà di contribuire a un reale processo di pace".

Leggi tutto

Lo stato civile digitale europeo per ridurre i tempi della burocrazia

Race Cube: Daisy Duke

by Nathan Gibbs

Il CNIPA ha sottoscritto l’adesione al Consortium Agreement del “Proget­to ECRN”- European Civil Registry Network che, con investimenti per circa 3,5 milioni di euro e l’aggiudicazione di un finanziamento dell’UE, realizzerà in 30 mesi sia la piattaforma dedicata che i siti pilota per l’integrazione degli uffici di stato civile dei Paesi comunitari e per lo scambio sicuro e certificato degli atti prodotti. L’annuncio è stato dato in occasione del 2° DI-GIDAL-Forum internazionale sull’identificazione digitale, in corso a Castel San Pietro Terme (Bologna).

Leggi tutto

Lanciata la rete che collega i ricercatori europei con il Giappone

La Commissione europea ha ufficialmente lanciato la rete dei ricercatori europei in Giappone. Attraverso questa rete, la Commissione aiuta i ricercatori ad incrementare i loro contatti e offre loro accesso a informazioni riguardanti sviluppo della carriera, finanziamenti per la ricerca e opportunità di cooperazione Europa-Giappone. Il Giappone ospita diverse migliaia di ricercatori europei, i quali potrebbero diventare un importante strumento per collegare il Giappone con lo Spazio europeo della ricerca (SER).

Leggi tutto

L'Unione Europea promuove l'integrazione dei sistemi nazionali d'identità elettronica.

L'Unione Europea ha stanziato 10 milioni di euro per un progetto a supporto della l'integrazione dei sistemi nazionali d'identità elettronica.
L'obiettivo è quello di permettere ai cittadini europei che utilizzano la carta d'identità elettronica (quasi 30 milioni di persone in tutta l'UE) di utilizzare la propria carta d'identità elettronica nazionale anche negli altri Paesi dell'Ue, avendo così accesso ad alcuni importanti servizi pubblici: prestazioni di previdenza sociale, assegni di disoccupazione o dichiarazione dei redditi.

Leggi tutto

Percezione e realtà di un’Amministrazione che cambia

Carlo Flamment sottolinea come lo stato della Pubblica Amministrazione italiana sia in realtà molto migliore della percezione che solitamente se ne ha e che aumentarne l’efficienza riducendo i costi è una cosa che si può fare – seguendo l’esempio delle buone pratiche – anche a legislazione vigente. Per raggiungere questo obbiettivo però bisogna evitare alcune norme che la indeboliscono (come il blocco del turn over) e dotare delle adeguate risorse il Dipartimento della Funzione Pubblica.

Innovazione e competitività: il programma “Partnership for growth”

In cosa consiste, quali obiettivi si pone e quali attività ha già portato avanti “Partnership for growth”, l'iniziativa lanciata circa due anni fa dall'Ambasciatore statunitense in Italia, Ronald Spogli: questo il contenuto della relazione, che esamina questo programma avviato per incentivare la collaborazione tra diversi interlocutori con l’obiettivo di rilanciare il dinamismo economico in Italia.Leggi tutto

Progetto Progresdec: cooperazione transfrontaliera a partire dal Lazio

Birds Towards Infinity

by Kris de Curtis

 Sono stati presentati a FORUM PA i risultati del progetto europeo Progresdec dalla Regione Lazio e BIC Lazio. Il progetto di pianificazione territoriale ha coinvolto 11 enti del territorio laziale insieme ad enti di Regione Sicilia e Piemonte in un confronto tra più di 50 partner europei che a livello regionale e locale hanno cooperato su 14 sub-progetti transfrontalieri. I temi: ambiente, paesaggio e sviluppo del territorio. Sul ruolo della Regione e delle sue Agenzie nell’intermediazione tra il territorio e l’attenzione europea in tema di pianificazione territoriale e sostenibilità ambientale abbiamo raccolto un breve contributo da Daniele Iacovone e Luigi Campitelli.

Leggi tutto

ECRN - European Chemical Region Network ed il progetto Interreg IIIC

Michael Hack presenta ECRN - European Chemical Region Network, la rete che raccoglie soggetti pubblici, in particolari regioni europee, che hanno un forte interesse nel settore chimico. Nel 2004 la Rete ha messo insieme gli stakeholders di 18 regioni ed ha dato vita al progetto Interreg IIIC.Leggi tutto