Cerca: turismo

Risultati 81 - 90 di 103

Risultati

  • Cod. lab.325
  • 11/05/2009
  • 11:30 - 12:30

Progetto di valorizzazione del Museo “Naborre Campanini” e del castello di Canossa

  • Cod. lab.317
  • 13/05/2009
  • 15:00 - 15:30

Aperti al territorio: una guida, un’operazione di trasparenza

Troppi turisti a Venezia? Ancora una volta la soluzione è nella Rete

DSC_4129q

Foto di kikasso

Dal 1° gennaio 2009 andare a Venezia sarà più conveniente per i turisti che prenotano in anticipo le proprie vacanze e che scelgono di farlo on line. Con l’anno nuovo, infatti, diventerà operativa la piattaforma di e-commerce “Venice connected”, fortemente voluta dal Comune della città lagunare e, soprattutto, dal vice sindaco Michele Vianello, grande sostenitore delle opportunità offerte dal web per l’innovazione nella pubblica amministrazione.

Leggi tutto

Sette regioni insieme per promuovere il ciclo-turismo

È stato presentato il 15 ottobre scorso nell'ambito della mostra del turismo sportivo a Montecatini terme (Pt). Il progetto per promuovere il ciclo-turismo, a cui aderiscono sette regioni italiane, vede come capofila la Regione Toscana (le altre sono Veneto, Liguria, Lombardia Umbria, Sardegna, Friuli).
FONTE: Regione Toscana

Una banca dati sul turismo per facilitare gli operatori e la PA

L’ Amministrazione Provinciale, in collaborazione con le Apt,  ha avviato il progetto “MO Tourist Office” per la gestione integrata del turismo ufficiale.

Si tratta di un sistema che si avvale di avanzate tecnologie di rete per la creazione di una banca dati unica per tutte le informazioni turistiche, a cui potranno accedere via internet gli operatori del settore, sia per l’inserimento di dati sia per la consultazione.

Leggi tutto

Cultura in Calabria tra innovazione e tradizione

Light of the Moon

by Roel

Le nuove tecnologie sono lo strumento scelto dalla Regione Calabria per far conoscere e promuovere il proprio patrimonio storico, archeologico e culturale. Due i progetti avviati che, attraverso l’incontro fra tradizione e innovazione, mirano al rilancio turistico della Regione in una chiave diversa dal classico turismo balneare: “Sistema museale e Rete museale virtuale” e “Calabria Excelsa”, il primo incentrato sul patrimonio archeologico della Magna Grecia Calabrese, il secondo su tutta l’offerta di qualità della Regione, con un occhio particolare al turismo legato ai luoghi sacri.

Leggi tutto

L’impatto del settore turistico sui contesti urbani, un paper di Cittalia

Cittalia presenta oggi a Roma il paper “L’impatto del settore turistico sui contesti urbani”, realizzato da Walter Barberis dell’Università di Roma Tre. Il documento propone il tema del turismo urbano alla luce dei più recenti cambiamenti in questo settore, considerando principalmente, l’impatto che ne deriva su organizzazione e gestione delle città.

Leggi tutto

“@lbergo diffuso”: banda larga e turismo nei borghi aquilani

Scanno

by Lost Bob

Nell’era di internet e della comunicazione globale le distanze si annullano, almeno in senso virtuale: così anche località isolate, come quelle di montagna, possono essere raggiunte con un click. È quello che accadrà in provincia dell’Aquila, grazie a un progetto che abbina, al recupero di borghi e centri storici per trasformare in strutture ricettive edifici attualmente inutilizzati, la realizzazione di un’infrastruttura telematica a banda larga, per permettere al turista di essere sempre informato sulle iniziative (eventi, mostre, percorsi) ed eventualmente di effettuare prenotazioni in alberghi e ristoranti, o acquistare biglietti per spettacoli, visite guidate, e altro ancora. 

Leggi tutto

Bergamo, varati due nuovi "sistemi turistici"

Orobie bergamasche e Bergamo, Isola e Pianura sono i due nuovi "sistemi turistici" approvati dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore allo Sport, Giovani e Turismo Pier Gianni Prosperini, in attuazione del Testo Unico delle leggi regionali in materia di turismo (legge n. 15 del 2007).

Leggi tutto

I Tesori dell'Adriatico tra Italia e Paesi balcanici

Le dimore storiche dell'area adriatica sono un patrimonio da recuperare e valorizzare in chiave turistica. Per questo è nato il progetto "I Tesori dell'Adriatico" (I.TES.A.), approvato e co-finanziato dalla Comunità Europea, facente capo ai fondi destinati allo sviluppo regionale del Programma Adriatico Interreg III. Vi proponiamo una scheda di approfondimento sul progetto.
 

Leggi tutto