Cerca: Sanità, regione friuli venezia giulia

3 risultati

Risultati

Il Friuli Venezia Giulia si candida a laboratorio di sperimentazione sulla domotica

5 milioni di euro investiti in tre grandi progetti di ricerca industriale in ambito domotico, l’idea di una riforma del sistema socio-sanitario regionale all’orizzonte, una serie di sperimentazioni e laboratori per trovare un’organizzazione più moderna, economica ed efficiente dei servizi di assistenza grazie all’ausilio delle tecnologie informatiche. Tutti fatti che dimostrano l’importanza del tema dell’inclusione sociale e della domiciliarità per il Friuli Venezia Giulia, trattato martedì scorso durante un convegno promosso da Friuli Innovazione.

Leggi tutto

I criteri di finanziamento delle istituzioni pubbliche del Servizio Sanitario Regionale

L’Assessore Kosic riporta l’esperienza della Regione Friuli Venezia Giulia, che è fuori dal Servizio Sanitario Nazionale e si finanzia con le proprie risorse, avendo mantenuto il finanziamento storico fino al 2010, mentre dal 2011 si basa invece sul finanziamento ponderato sulla popolazione. La parola chiave – dice Kosic in introduzione– è equità, dopodiché dedica il seguito dell’intervento alla spiegazione analitica del sistema e dei criteri di ripartizione delle risorse secondo i parametri di Area Vasta in FVG.

Per un sistema di valutazione dei servizi sanitari

copertina pubblicazioneUn Quaderno curato da Carla Collicelli, con il contributo di Antonio Veraldi, che raccoglie le testimonianze dei percorsi effettuati da regioni con collaudati sistemi di valutazione e il contributo dell'Agenzia nazionale per i servizi regionali (Agenas). Una riflessione sull’importanza della condivisione di criteri e indicatori (salvaguardando l’autonomia nella scelta degli strumenti valutativi) e sull’utilità del confronto per la diffusione delle esperienze più avanzate nel resto della Penisola.

Leggi tutto