Cerca: pagopa

4 risultati

Risultati

PagoPa, perché gli enti più piccoli tentennano

Michele Benedetti presenta la ricerca dell’Osservatorio e-Gov del Politecnico di Milano su 196 comuni. Solo il 20% degli intervistati sostiene di aver adottato sistemi di pagamenti innovativi, percentuale che si alza se si segmentano i comuni di grandi dimensione, per arrivare a circa un 30% complessivo della popolazione.

Leggi tutto

Intervento di Maurizio Pimpinella al convegno "Pagamenti elettronici"

Solo il 36% dei cittadini usa gli sportelli on line contro l’86% delle imprese. Siamo di fronte ad una rivoluzione antropologica, che necessita di un forte investimento in comunicazione e che coinvolge non solo le banche ma anche i grandi social network che sono a tutti gli effetti piattaforme di gestione di moneta elettronica basati nel Regno Unito ed operanti in Europa, così come i grandi gruppi della grande distribuzione che stanno da anni operando sul mercato della moneta elettronica.

Leggi tutto

Lo sviluppo dei servizi di pagamento tra innovazione e regole; il ruolo della PA

I pagamenti elettronici sono uno degli elementi centrali per la politica europea di creazione di un mercato unico digitale. La direttiva Pagamenti dell’UE entrerà in vigore gradualmente nei prossimi anni e ribalterà completamente il modo attuale di concepire i pagamenti. Essa prevedrà:

Leggi tutto

Intervento di Maria Pia Giovannini al convegno "Pagamenti Elettronici"

Il sistema PagoPa è pronto e già funzionate in diverse amministrazioni. Ha un logo che lo rende identificabile dal punto di vista della comunicazione della trasparenza verso il cittadino, e - soprattutto - è un tassello importante del sistema pubblico che si andrà a completare con la relaizzazione dell’anagrafe pubblica e allo SPID, per creare servizi a maggior malore aggiunto per il cittadino e contemporaneamente per semplificare gli oneri burocratici e produrre maggiore efficienza e risparmi per le PA.