Cerca: Saperi PA, Atti FORUM PA 2008

Risultati 71 - 80 di 651

Risultati

La formazione necessaria per l’Amministrazione digitale

Nel corso della Presentazione dell’11° Rapporto sulla Formazione nella PA Floretta Rolleri sottolinea come gli aspetti formativi siano fondamentali per l’attuazione del Codice dell’Amministrazione Digitale, il rischio è infatti l’inefficienza non tanto a causa dei fannulloni quanto degli incapaci.

Leggi tutto

Parità di genere come volano della sicurezza sul lavoro

Il Friuli Venezia Giulia si può considerare un territorio-laboratorio in quanto l'alta occupazione femminile è dato ormai consolidato e tradizionale. L'attenzione verso questa peculiarità ha portato la Direzione Regionale INAIL del Friuli Venezia Giulia, nell'anno europeo della pari opportunità, ad ideare un iniziativa che fosse insieme un'indagine della condizione femminile nelle realtà aziendali regionali e uno strumento per far emergere le prassi d'eccellenza.

Leggi tutto

L’iniziativa “Reti di Competenza” in Germania

L’intervento fornisce una panoramica sull’iniziativa tedesca per le reti di competenza. Nata sotto gli auspici del Ministero dell’Economia e della Tecnologia Federale, raccoglie e sostiene 116 reti regionali/cluster tra le migliori a livello nazionale, tale da essere definita il “club delle reti dell’innovazione” più competitive in Germania. Un’attenta analisi della struttura porta alla definizione dei criteri fondamentali da soddisfare per poter mettere in atto tale iniziativa.

Leggi tutto

Innovazione tecnologica: le criticità per le imprese in Italia

La relazione solleva alcune problematiche relative alla capacità delle imprese italiane di investire in innovazione ed essere competitive e alla scarsa attrattività esercitata dal nostro Paese sulle imprese straniere. L’obbiettivo si concentra sulle politiche per l’innovazione, mettendo l’accento sull’eccessivo ricorso a regimi speciali, introdotti anche quando non sarebbe necessario, perché si potrebbero utilizzare altri strumenti (come il venture capital).Leggi tutto

L’attenzione di Forum PA al tema della ricerca e innovazione

Carlo Mochi Sismondi apre il convegno sottolineando come, in un momento complesso di ripartenza della nuova Legislatura, Forum PA abbia deciso di porre l’attenzione su alcuni temi nevralgici e, tra questi, quello della ricerca e innovazione. Parlare di Pubblica Amministrazione, infatti, non significa parlare soltanto di efficienza degli uffici o di gestione del personale: in un paese occidentale la PA è responsabile della capacità del Paese stesso di essere competitivo, attraverso l’indicazione delle visioni generali e la definizione del quadro delle regole.

La cooperazione applicativa da progetto a paradigma

A due anni dalla nascita del Progetto ICAR (Interoperabilità e Cooperazione Applicativa in rete tra le Regioni) Gaudenzio Garavini constata come la cooperazione applicativa sia diventata finalmente un paradigma di riferimento.

Leggi tutto

Controllo di gestione e razionalizzazione della spesa: il valore come concetto ispiratore per una nuova Pa

Augusto Abbarchi trae le conclusioni del convegno "Controllo di gestione, razionalizzazione della spesa", ponendo l'accento sul concetto di "valore". Spesso nella Pa ci si concentra sulla spesa e sul costo sull'investimento che si va a fare, mentre ogni azione dovrebbe essere guidata dal concetto di valore: che valore ha quell'azione per il cittadino, per l'ente per cui lavoro, per tutte le persone che possono usufruirne direttamente o indirettamente.

Leggi tutto

Controllo di gestione e razionalizzazione della spesa nella Pa

Nel primo dei suoi tre interventi, Giancarlo Del Bufalo si sofferma sul ruolo ancora di secondo piano ricoperto dalla contabilità analitica all'interno della Pa, sul rapporto tra stanziamenti e costi (per cui alla riduzione dei primi non corrisponde analogo ridimensionamento dei secondi), sullo stato degli investimenti e sui problemi di misurazione, che persistono nonostante qualche progresso sia stato fatto.

Leggi tutto

La cooperazione applicativa nell’esperienza del Sistema informativo delle comunicazioni obbligatorie.

Grazia Strano presenta l’esperienza della cooperazione applicativa sul Sistema informativo delle comunicazioni obbligatorie costituito dal Ministero del Lavoro e Previdenza Sociale in collaborazione con Regioni e Province. Il Sistema permette a tutti i datori di lavoro di effettuare una comunicazione online ai servizi per l’impiego e di rendere i dati disponibili a tutti gli Enti interessati.

Leggi tutto

Agenzia delle entrate: un sistema di rilevazione dell'efficacia

Rispetto ai tanti aspetti importanti legati alla gestione della formazione, come si colloca oggi l’Agenzia delle Entrate? Un punto cruciale sul quale si lavora da tempo, è la formazione, più legata alle progressioni che all’investimento per le persone e per l’organizzazione, tant’è che nei piani formativi, si distingue la formazione performativa da quella certificativa.

Leggi tutto