Cerca: Saperi PA, Atti FORUM PA 2010, siav

3 risultati

Risultati

Come dematerializzare i procedimenti amministrativi attraverso l'applicazione del Codice dell'Amministrazione Digitale. Un caso concreto

Dematerializzare i procedimenti amministrativi significa rendere più efficace e più efficiente l'azione della Pubblica Amministrazione agendo sul principale processo di supporto: la gestione del flusso documentale.

Nella realizzazione di un progetto di digitalizzazione dei procedimenti è necessario prendere in considerazione i diversi aspetti della dematerializzazione, riferibili a diverse discipline: organizzativa, normativa, archivistica e tecnologica.

Leggi tutto

Solo un click per entrare nella" Nuova Amministrazione Digitale": lo sportello unico virtuale dei servizi. Un caso concreto

Il recente orientamento verso la “Pubblica Amministrazione digitale” ed il nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale inducono la PA ad interpretare in maniera innovativa i rapporti con i Cittadini e le Imprese attraverso l’utilizzo delle moderne tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Lo sportello unico virtuale rappresenta lo strumento per l’erogazione delle prestazioni da parte dalla PA: i Cittadini, i Professionisti e le Imprese possono accedere ai servizi attraverso modalità innovative e semplici da utilizzare.

Leggi tutto

La gestione automatica della PEC nel processo di "dematerializzazione" della "Nuova Amministrazione Digitale". Un'applicazione concreta

La necessità di ridurre le distanze tra la Pubblica Amministrazione ed i Cittadini e le Imprese induce la PA ad adottare nuove modalità di comunicazione con i propri interlocutori istituzionali basate su tecnologie "economiche" e sicure.

La Posta Elettronica Certificata è destinata a rappresentare lo strumento preferenziale di scambio telematico di informazioni e documenti elettronici tra le Pubbliche Amministrazioni, i Privati e le Aziende.

Leggi tutto