Cerca: Saperi PA, Governance, Atti FORUM PA 2007

Risultati 21 - 30 di 133

Risultati

Scenario normativo di riferimento sulla conservazione delle informazioni digitali per la PA. I Magazzini Digitali

Ivano Greco presenta i Magazzini Digitali con brevi accenni alle normative che regolano la conservazione dei documenti nella PA in Italia e all’estero. Il progetto MD, finanziato dalla “Fondazione Rinascimento Digitale” e dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, ha l’obiettivo di creare un sistema per l’archiviazione. I Magazzini Digitali si possono definire un vero e proprio servizio pubblico per il mantenimento della memoria storica di un Paese.

Dalle pratiche alle best practices: monitoraggio e valutazione in sanità

Andrea Gardini presenta l’Osservatorio delle Pratiche della Sanità Italiana con accenni all’iniziativa del portale www.osservatoriosanita.it realizzata in collaborazione con Giorgio Banchieri. L’intervento verte principalmente sulla Società Italiana per la Qualità dell'Assistenza Sanitaria con particolare attenzione alle attività svolte, alla sua storia (dalla sua costituzione ad oggi), agli obiettivi, alle varie iniziative intraprese e ai valori sui quali si basa la SIQUAS.

Leggi tutto

Il ruolo di Confindustria per un sistema sanitario migliore

Riccardo Fatarella, invitato da Giorgio Banchieri ad intervenire sull’argomento, spiega quale ruolo può avere Confindustria e quale contributo può dare per migliorare il sistema sanitario partendo dal mettere insieme le esperienze sia del settore pubblico che di quello privato. Secondo Fatarella è necessario partire non solo dalle buone pratiche ma anche dai fallimenti dei processi in sanità.

Federsanità e l'Osservatorio: le buone pratiche che diventano prassi nella sanità

Enzo Chilelli commenta l’iniziativa dell’Osservatorio e fa un quadro generale sul ruolo di Federsanità. Tra gli obiettivi principali, per i quali l’Osservatorio può giocare un ruolo importante, vi è quello di mettere a sistema e rendere prassi tutte le buone pratiche che esistono in sanità; questo potrà essere utile anche nell’ottica di un ammodernamento reale del sistema sanitario.

La ricerca di Legautonomie ed Unicredit sulle scelte di indebitamento degli Enti Locali

Fabrizio Pezzani illustra le linee guida ed obiettivi della ricerca condotta da Legautonomie ed Unicredit, con lo scopo di monitorare le scelte di indebitamento degli Enti Locali. Il Relatore nel suo intervento sottolinea come il modello federale non sia una scelta politica, ma riguardi la capacità di adattamento ad una realtà economica che muta in maniera rapida ed imprevedibile. In questo contesto gli Enti Locali devono avere un assetto istituzionale ed organizzativo flessibile, in grado di anticipare i mutamenti.

Leggi tutto

Il portale www.osservatoriosanita.it: modalità e funzionalità

Marco Battisti presenta il portale www.osservatoriosanita.it da un punto di vista tecnico e pratico mostrando le varie funzionalità tra cui il motore di ricerca che rappresenta la novità e l’elemento centrale del sito.

Il federalismo fiscale e la riforma delle Autonomie Locali

Mario Collevecchio tratteggia il complesso scenario del sistema di riforme in cui il dibattito sul federalismo fiscale si inserisce, e pone l’accento sulla crisi e sulla perdita di consenso da parte della politica. Per il Relatore, autonomia istituzionale ed autonomia finanziaria fanno parte di un unico discorso; il nostro ordinamento, tuttavia, denota una storica difficoltà nel coniugare questi due aspetti, come mostra la mancata applicazione dell’art. 119 della Costituzione.

Leggi tutto

Il Formez e il suo ruolo nell'Osservatorio

Alberto De Stefano presenta l’attività e la visione del Formez in materia di PA. La missione principale sta nello sviluppare progetti che contribuiscano alla crescita e al miglioramento dei sistemi amministrativi attraverso lo scambio di best practice. De Stefano si sofferma sul ruolo del Formez nell’ambito dell’Osservatorio delle Buone Pratiche nella Sanità Italiana.

Le dimensioni della cooperazione territoriale nell’ambito della Strategia di Lisbona: il Progetto ALSO

Sergio Bozzi presenta il Progetto ALSO ed i primi risultati raggiunti. L’iniziativa si inserisce nel panorama di azioni motivate dall’urgenza di promuovere gli obiettivi della Strategia di Lisbona a livello regionale. Lo scopo è quello di migliorare il coordinamento tra chi si occupa di pianificazione regionale e chi si occupa di INTERREG e, più in generale, di cooperazione territoriale.Leggi tutto

Il federalismo e la riforma della politica e delle Istituzioni

Per Fabio Sturani la prima questione da affrontare riguarda il tema della riforma della politica e delle Istituzioni, attuando lo spirito federale e, ad esempio realizzando il Senato delle Regioni e delle Autonomie Locali come sede di rappresentanza e di compensazione nei confronti del Governo centrale. L’ANCI ha assunto le proprie responsabilità ed ha fornito la propria disponibilità alla riduzione del numero dei consiglieri comunali, degli assessori e dei rappresentanti degli Enti e delle Aziende, alla semplificazione istituzionale ed amministrativa.