Cerca: Saperi PA, Governance, Atti FORUM PA 2007, assistenza sanitaria

3 risultati

Risultati

L'ammodernamento per la FIMMG: integrazione sociale e continuità assistenziale

I Medici di famiglia guardano all’ammodernamento del Sistema Sanitario Nazionale con estremo interesse sottolineando però la necessità di non soffermarsi solo sul punto di vista tecnologico. Secondo Giacomo Milillo la situazione, a cui devono far fronte i medici di medicina generale, vede una forte instabilità sociale; oggi è auspicabile una maggiore integrazione sociale dei soggetti a rischio (giovani, anziani ecc..), una migliore continuità assistenziale (vedi Casa della Salute), individuare sistemi per risolvere il problema delle cronicità.Leggi tutto

Un'unica rete e-Care per i servizi socio-sanitari

Giuliano Barigazzi sottolinea l’importanza della collaborazione tra gli Enti locali (ASL, Comuni, Province ecc…) della Regione Emilia-Romagna con Cup2000 per la progettazione e realizzazione del progetto e-Care. Obiettivo iniziale era quello di riunificare sotto un’unica rete i tanti servizi per anziani e disagiati erogati da varie strutture (pubbliche e private). L’e-Care rappresenta un’occasione per creare una rete estesa che offra servizi e garanzie a soggetti deboli e per recuperare quelle situazioni insostenibili per il nucleo familiare.Leggi tutto

Telemedicina via satellite per l'assistenza degli italiani all'estero: il progetto NEAR TO NEEDS

Claudio Dario presenta il progetto di telemedicina Near to Needs realizzato in collaborazione con l’ESA, la ULSS di Treviso e il Timisoara County Hospital. In un contesto sociale ed economico totalmente differente rispetto al passato, in cui si registra una forte presenza di aziende venete e italiane nella Regione rumena di Timis, il progetto si prefigge di fornire assistenza medica agli italiani presenti superando le barriere geografiche tra i due Paesi grazie all’utilizzo della telemedicina.